Millebici in Monferrato, kermesse ciclistica più lunga d’Europa.

Millebici in Monferrato, kermesse ciclistica più lunga d’Europa.

25/06/2012
Whatsapp
25/06/2012

[COMUNICATO STAMPA]
Millebici in Monferrato, kermesse ciclistica più lunga d’Europa. Le info utili. Il programma.
Un grande evento di turismo sostenibile voluto e realizzato dai Comuni Emas Monferrato, per un grande evento di pubblico, in cui per oltre due settimane ( 29 giugno – 18 luglio il Monferrato si immerge nel mondo della bicicletta: agonistica e amatoriale.

E’ la prima edizione della più lunga kermesse ciclistica d’Europa, un evento di rete tra trenta borghi, un grande contenitore «a due ruote», che sarà protagonista dell’estate monferrina 2012

Giovanissimi, famiglie, turisti enogastronomici, amanti del paesaggio, donne fan delle due ruote, appassionati di bici d’epoca tutti sono invitati in una terra fatta per essere ”pedalata”, in festa.

LA TRE SERE DEL MONFERRATO

Valmacca, 4 luglio – prima prova Ticineto 11 luglio – seconda prova Villanova, 17 luglio – terza prova

Per i piu? grandi, e parliamo dei ragazzi di eta? compresa tra i 13-18, l’agonismo diventa la prerogativa delle competizioni a loro dedicate. Millebici in Monferrato per spettacolizzare le qualita? atletiche dei giovani partecipanti ha scelto le gare Tipo Pista. Si tratta di competizioni in notturna che rispecchiano le gare in pista e in particolare la tipologia dell’individuale a punti.

Ogni 5 giri di un percorso che sviluppa un chilometro, si effettua uno sprint a punti e a fine gara vince chi ha accumulato il maggior punteggio. Le gare sono molto veloci e il riflesso delle biciclette illuminate dai lampioni nella notte rendono ancora piu? spettacolare l’evento.

Entusiasmanti volate per prendere punti si susseguono a tatticismi tipici dei piu? affermati seigiornisti, ma l’emozione e? ancor piu? forte quando lo spettatore si rende conto che a darsi battaglia sono dei ragazzini quindicenni o poco piu?. Futuri talenti che tra qualche anno affronteranno gli sprint del Giro d’Italia o del Tour de France, ricordando che una delle loro prime volate la fecero tra gli applausi del pubblico di Millebici in Monferrato.
Una classifica finale con tanto di maglia di leader premiera? il vincitore della “Tre sere del Monferrato”, ciascuna per ognuna delle tre categorie in gara che saranno esordienti (13-14 anni), allievi (15-16 anni) e juniores (17-18 anni).

I circuiti di Valmacca (4 luglio), Ticineto (11 luglio) e Villanova (17 luglio) vedranno alla partenza i migliori atleti provenienti da Piemonte, Lombardia, Liguria che si confronteranno in specialità molto vicine alle gare in pista, specialità che purtroppo negli ultimi anni non vede l’Italia tra le Nazioni protagoniste.

IL 15° GIRO DEL MONFERRATO

Dopo un anno di sosta ritorna il 15° Giro del Monferrato, una classica di ciclismo su strada per la categoria juniores. Quest’anno la scelta del percorso e la tipologia di gara e? stata condizionata dal nuovo regolamento che prevede per la seconda domenica del mese l’effettuazione di una gara a frazioni, ovvero “in linea” al mattino e una cronometro nel pomeriggio.

La gara su strada si svolgerà a Sala Monferrato su un percorso molto impegnativo che porterà la carovana dei giovani “girini” a Ottiglio quindi toccherà in valle i comuni di Olivola, Frassinello e Vignale, poi Fons Salera e il comune di Camagna, la Roncaglia, Terruggia, Garriano, Valle Ghenza per poi risalire a Sala transitando nei comuni di Cella Monte, Rosignano e Ozzano.
MILLEBICI RACE MTB: A MIRABELLO

Per chi ama il fuoristrada mercoledì 3 luglio c’è un appuntamento imperdibile a Mirabello: una giornata interamente dedicata alle “ruote grasse”, ricca di eventi e con al centro protagonista assoluta la bici da fuoristrada. E all’insegna dei grandi specialisti della mountain bike.

Si comincia al pomeriggio con la possibilità di provare sul percorso le mtb Torpado le stesse utilizzate dal team professionistico, un’occasione vera per scoprire i segreti tecnici escogitati dai campioni italiani under 23 Andrea Tiberi e Serena Calvetti che saranno in gara qualche ora dopo.

A tutto fuoristrada, dunque, con i campioni e gli aspiranti campioni. Che entrando nel tecnico si cimenteranno con la Millebici Race di MTB a Mirabello che propone un percorso asfaltato solo nei brevi tratti cittadini e si sviluppa lungo la collina di Mirabello su di un circuito di 4km, con un single track molto tecnico a circa meta? del giro.

Nove saranno le volte che il pubblico potrà vedere transitare sotto lo striscione d’arrivo i bikers in gara. La fine del circuito coincide proprio davanti all’area del “gusto”, con la promessa da parte della Proloco di Mirabello di “ingrassare” gli spettatori. Tutto questo grazie ad un menù? monferrino che il pubblico potrà? degustare mentre la gara e? in svolgimento, proprio come si faceva nel parterre della seigiorni di Milano. Sì, perché la gara non è soltanto agonismo ma è spettacolo e piacere di scoprire il territorio e i suoi piatti.

 

POTRESTI ESSERTI PERSO