Nuovo furto in Selle San Marco

Nuovo furto in Selle San Marco

25/06/2014
Whatsapp
25/06/2014

[Comunicato stampa]

Schermata 2014-06-25 alle 18.13.02

Rossano Veneto (Vi), 25 giugno 2014 – Selle San Marco di nuovo vittima di un furto. Dopo il colpo messo a segno circa sei mesi fa, la notte scorsa i ladri sono tornati a far visita alla sede dell’azienda a Rossano Veneto (Vi), riuscendo ad introdursi all’interno della fabbrica, incuranti dei sistemi di allarme installati.

Questa volta i malviventi sono entrati passando dal tetto, dopo aver visionato attentamente tutto il nuovo impianto di allarme. Nonostante il sistema antifurto abbia prontamente rilevato la loro presenza, i ladri hanno agito in tutta velocità per prelevare quanto desiderato.

La stima dei danni è ancora in corso, ma al di là della quantità di merce trafugata, certi sono i danni arrecati alla struttura, causati dai vari tentativi di trovare possibili passaggi d’entrata attraverso il tetto.

Resta lo stupore di fronte a una totale mancanza di senso di sicurezza, anche dopo aver investito ingentemente su di un nuovo impianto di sicurezza, ma che evidentemente non spaventa questi malviventi che agiscono anche dopo aver fatto scattare gli allarmi nel poco tempo a disposizione prima di poter essere scoperti.

La famiglia Girardi, titolare dell’azienda, si dichiara amareggiata per il furto subito, ma non si arrende di fronte a questo ennesimo episodio e ribadisce alle istituzioni la richiesta di maggiore attenzione su questi temi, che stanno purtroppo riguardano tutti, dai negozi ai produttori del mondo della bicicletta.