Robert Gesink mette la carriera in pausa

Robert Gesink mette la carriera in pausa

16/04/2014
Whatsapp
16/04/2014

Robert Gesink, 27enne olandese ed uno dei corridori di punta della Belkin, ha deciso di prendersi una pausa nella propria carriera.

Robert-Gesink

La ragione è che soffre di un’aritmia cardiaca che lo ha costretto al ritiro sia al Giro d’Italia 2013, che all’ultima Tirreno-Adriatico che al Giro dei Paesi Baschi:

Al Giro dei Paesi Baschi la settimana scorsa ho sentito un dolore breve, ma intenso, a livello del cuore. Non è la prima volta e mi ha reso ansioso. Molte volte ho sofferto di iperventilazione ed il mio cuore si è imballato. Divento ansioso quando mi succede ed influisce sulle mie prestazioni sportive perché ho paura che porti al peggio“.

In realtà i medici gli hanno assicurato che questa aritmia non è pericolosa, anche per uno sportivo di alto livello. La causa di questa aritmia sembrerebbe essere dovuta allo stress, infatti i primi sintomi sarebbero comparsi dopo la morte improvvisa del padre nel 2010.

Gesink per il momento però non si sente di continuare a correre e si sottoporrà ad un piccolo intervento chirurgico. Nessuna indicazione quindi su un eventuale ritorno in gara.

I nostri migliori auguri.