Rui Costa campione

Rui Costa campione

30/09/2013
Whatsapp
30/09/2013

E’ il  portoghese Rui Costa, uno dei migliori scattisti del gruppo, a vincere il mondiale su strada a Firenze 2013. Una maglia iridata davvero vinta sotto l’arcobaleno dopo pioggia e temporali. 7 ore e mezza di diluvio su un percorso durissimo, in una corsa condotta da italiani e spagnoli.

image

A 150km dall’arrivo sono stati proprio gli italiani che hanno provato a dare l’accelerata decisiva per scremare il gruppo, provocando il ritiro di grossi calibri (Froome, Quintana, Horner…).

Vittima di una caduta al penultimo giro Vincenzo Nibali ha dato prova di forza rientrando facilmente prima di creare il gruppo dei migliori.

Caduto in discesa Rigoberto Uran, sono rimasti Nibali, Rui Costa, Valverede e Rodriguez. Quest ultimo ha portato l’attacco decisivo ai meno 3 km, ma e’ stato Rui Costa che dopo averlo ripreso agli 800 mt si e’ imposto in uno sprint a due, battendo un disperato Purito Rodriguez. A 15″ Valverde ed un rassegnato Nibali, che pur in forma eccezionale non puo’ competere allo sprint con questi corridori.

image

Lacrime di gioia per Rui Costa sul podio. Di rabbia quelle di Rodriguez.