Sinkewitz sospeso 8 anni

Sinkewitz sospeso 8 anni

24/02/2014
Whatsapp
24/02/2014

Patrick Sinkewitz, ex gregario di Jan Ullrich e Andreas Kloden alla T-Mobile, ha il poco invidiabile record di essere stato il primo corridore trovato positivo all’ormone della crescita, nel Febbraio 2011  quando correva per la Farnese vini-Selle Italia, dopo essere già stato sanzionato per una positività al testosterone 4 anni prima.

Patrik_Sinkewitz(2),_Eschborn-Frankfurt_City_Loop_2009-33

Oggi, il Tribunale arbitrale per lo sport (TAS) di Losanna ha confermato la squalifica inflitta (20 mesi fa) a Sinkewitz dalla NADA (agenzia nazionale antidoping tedesca) che era stata annullata nel Giugno 2012 dal tribunale arbitrale sportivo tedesco (DIS-AT).

Sinkewitz aveva già scontato una parte della sospensione tra il controllo positivo e l’annullamento della sentenza di 15 mesi. Poi aveva ripreso a correre con la squadra Continental Pro croata MKT. Nel 2013 ha vinto al Settimana Lomabarda e ancora la scorsa settimana ha ottenuto un 2° posto al trofeo Laigueglia dietro Serpa della Lampre.

Ora la sospensione sino al 2021 quando avrà 40 anni.