Specialized partner della Omega Pharma

Specialized partner della Omega Pharma

05/01/2012
Whatsapp
05/01/2012

[Comunicato stampa] Tom Boonen, Levi Leipheimer, Sylvain Chavanel, Tony Martin e tutti i membri della nuova Omega Pharma – Quick-Step Cycling Team correranno la nuova stagione con bici e caschi Specialized. Questa non è la prima volta che Mike Sinyard, Fondatore e Presi-dente di Specialized e Patrick Lefevere, Manager di Quick-Step hanno collaborato. Dal 2007 al 2009 la partnership è stata celebra-ta da grandi successi.

“Durante i tre anni di lavoro con Patrick e il suo team, abbiamo vinto un sor-prendente numero di gare, tra le più dure del mondo”, ha dichiarato Sin-yard. “Abbiamo vinto il Campionato del Mondo su Strada nel 2007, due vit-torie consecutive alla Roubaix, due vittorie consecutive al Fiandre e una ma-glia verde al Tour de France.”

“E ‘vero, nessun altra squadra ha collezionato i nostri successi durante una prima collaborazione”, ha dichiarato Lefevere. “Specialized è stata una parte importante dei risultati, sviluppando bici,componenti ed accessori che han-no dato agli atleti un vantaggio reale. Questo livello di eccellenza ed approc-cio al team per creare quello di cui i ciclisti hanno bisogno è il motivo per il quale stiamo collaborando ancora una volta, per ottenere risultati ancora migliori “.

Con l’arrivo di Omega Pharma, il top-level management team di Lefevere, Zdenek Bakala e Bessel Kok hanno saputo formare un gruppo incredibilmen-te promettente. Il tre volte vincitore della Parigi-Roubaix Tom Boonen sarà ancora il leader della squadra dedicata alle classiche insieme al campione nazionale francese Chavanel, un’atleta polivalente, forte sia nelle lunghe gare di una giornata che nelle corse a tappe. L’attuale Campione del Mondo di Ciclocross Zdenek Stybar è certamente uno da tenere d’occhio – su strada e fuori strada. Nelle gare contro il tempo, il Campione del Mondo Tony Mar-tin, innalza il livello della squadra, mentre Levi Leipheimer mette al servizio della squadra la sua lunga esperienza.

Con l’arrivo di Omega Pharma, il top-level management team di Lefevere, Zdenek Bakala e Bessel Kok hanno saputo formare un gruppo incredibilmente promettente. Il tre volte vincitore della Parigi-Roubaix Tom Boonen sarà ancora il leader della squadra de-dicata alle classiche insieme al campione nazionale francese Chavanel, un’atleta polivalente, forte sia nelle lunghe gare di una gior-nata che nelle corse a tappe. L’attuale Campione del Mondo di Ciclocross Zdenek Stybar è certamente uno da tenere d’occhio – su strada e fuori strada. Nelle gare contro il tempo, il Campione del Mondo Tony Martin, innalza il livello della squadra, mentre Levi Leipheimer mette al servizio della squadra la sua lunga esperienza.

Per Leipheimer la partnership con Specialized è come un ritorno a ca-sa, alla Gerolsteiner nel 2005-06, ha guidato le prime versioni della Specialized Tarmac SL alla vittoria al Giro di Germania e il Dauphiné Libéré. “Ho ricordi davvero belli con Specialized, e sono felice di torna-re e vedere tutti i cambiamenti”. “Ogni anno le bici migliorano diven-tando più robuste,leggere e veloci, è incredibile.”

Anche per Boonen il rientro a casa Specialized ha lo stesso sapore. “Sono molto entusiasta di essere tornato”, ha detto l’ex Campione del Mondo su strada. “So per esperienza, che l’ultima Tarmac con cui ho corso è stata la migliore bici che abbia mai avuto. La differenza tra la prima generazione di Tarmac che ho guidato e le bici che abbiamo ora è davvero enorme. Sono molto contento “.

Gli atleti del Team Omega Pharma – Quick-Step potranno sfruttare l’elevato potenziale delle biciclette e accessori della divisione S-Works. Nulla è più leggero e più rigido della al Tarmac SL4, che sarà il cavallo di battaglia della squadra. La Venge, forte di una Milano-SanRemo conquistata all’esordio, della Maglia Verde al Tour de France e la vittoria nel Campionato del Mondo 2011, sarà la scelta perfetta per i corridori che vogliono minimizzare la resistenza all’aria ed esaltare le prestazioni aerodinamiche. Per i tracciati più impegnativi e dissestati Boonen ed i compagni opteranno per la S-Works Roubaix SL3.

La Shiv TT fornirà il giro più veloce possibile in ogni “gara della veri-tà.” Il casco S-Works Prevail sarà utilizzato nelle gare su strada, men-tre i caschi TT forniranno vantaggi aerodinamici e protezione nelle prove contro il tempo.

Chris D’Aluisio, a capo della divisione Specialized Advanced R&D, ha dichiarato che il rapporto con la squadra sarà significativo sia in gara che fuori. “Il più grande beneficio che ci aspettiamo da questa colla-borazione è la costruzione di biciclette ed attrezzature sempre mi-gliori, perché i migliori atleti ci spingono a migliorare continuamen-te”, ha detto D’Aluisio. “Il progetto Omega Pharma – Quick-Step da-rà un grande contributo allo sviluppo di bici ed accessori, beneficio che sarà a disposizione di ogni ciclista.”