SRAM Red 22 Hydro: spurgo e mini-test

SRAM Red 22 Hydro: spurgo e mini-test

26/08/2013
Whatsapp
26/08/2013

Eurobike quest anno comincia con un giorno di anticipo, infatti SRAM ha deciso di anticipare di un giorno il Demoday per il proprio workshop in cui mostrare come si spurgano i nuovi freni a disco idraulici del Red 22 e far fare un test-ride.

Comincio subito con una premessa importante: lo spurgo dei freni idraulici è una cosa che in mountainbike si fa da 10 anni almeno, quindi per i “bikers” la cosa è abbastanza banale. Per il mondo della bici da corsa è una novità, ma per l’appunto non spaventatevi perché è una cosa piuttosto banale a dispetto di quello che può sembrare e soprattutto non è un’operazione che si deve fare spesso! Anche solo 1 volta all’anno. E chiaramente può essere fatta fare da un meccanico.

Ad ogni modo, avendo le siringhe (acquistabili dai rivenditori SRAM/Avid) il tutto non prende più di 15 minuti, anche per utenti poco esperti.

Attrezzi necessari: siringhe con connettori, olio Dot 5.1, brugole 2,5 e 10mm.

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=96327&s=576&uid=1850[/img]

Si comincia con il togliere le pastiglie (organiche e che sono specifiche per questi freni e non compatibili con alcun impianto da mtb -in foto sono quella a dx-mentre a sx da mtb) in modo da non sporcarle con l’olio, cosa che le renderebbe inservibili o quasi. Con un oggetto appuntito o un cacciavite si toglie il piccolo fermo e si estraggono a mano dalla parte superiore del freno.

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=96362&s=576&uid=1850[/img]

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=96332&s=576&uid=1850[/img]

Si mette un po’ di carta assorbente attorno al corpo del freno in modo da non sporcare tutta la pinza ed il telaio con eventuali gocce d’olio (il DOT 5.1 è piuttosto aggressivo). E si inseriscono gli appositi spessori in plastica per non far fuoriuscire accidentalmente i pistoncini in caso si prema la leva (sono forniti di serie).

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=96338&s=576&uid=1850[/img]

Si svitano le viti della pinza e della leva con la brugola del 10. La vite della leva sta nella parte superiore del comando sotto il copricomando in gomma.

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=96329&s=576&uid=1850[/img]

Si avvitano le siringhe dopo averle riempite di metà per quella della pinza e di 1/4 quella della leva. Le siringhe hanno delle clip in plastica (quelle rosse) per bloccare il flusso sul tubicino di connessione in modo da non far entrare aria. Nella procedura dello spurgo il non far entrare bolle d’aria nell’impianto è la cosa fondamentale.

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=96335&s=576&uid=1850[/img]

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=96336&s=576&uid=1850[/img]

Una volta riempite le siringhe si verifica che non ci siano bolle all’interno delle stesse. Il metodo è lo stesso che usate per delle siringhe da iniezione: si danno dei colpetti col dito e poi si fa uscire un po’ di liquido fino a che nella siringa non si vedono più bollicine nell’olio.

Si connettono le due siringhe e si inietta l’olio molto gradualmente.

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=96342&s=576&uid=1850[/img]

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=96344&s=576&uid=1850[/img]

Si tira la leva del freno e la si tiene premuta legandola al manubrio (SRAM fornisce un laccetto apposito, ma va bene un qualunque nastrino)

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=96349&s=576&uid=1850[/img]

Si inietta l’olio dalla parte della leva.

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=96352&s=576&uid=1850[/img]

Si “slaccia” la leva del freno e si danno 10-15 colpettini di freno in modo che l’olio entri bene nell’impianto.

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=96354&s=576&uid=1850[/img]

Si svitano le siringhe, si riavvitano le viti, si da una pulita con alcool, si tolgono gli spessori, si rinfilano le pastiglie. Fine.

Ben pensato il sistema di variazione della distanza delle leve dei comandi. Con due viti, una posta all’interno dx del comando ed una sotto tra le due leve (freno e double-tap) si può variare in 3 posizione ed indipendentemente la distanza della leva freno e del double-tap.

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=96357&s=576&uid=1850[/img]

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=96358&s=576&uid=1850[/img]

Poi è stato scelto uno a caso dei presenti (non io) per ripetere tutta l’operazione. Pur non avendolo mai fatto ci ha impiegato poco più di 10 minuti.

Finita la dimostrazione di spurgo si è passati alla prova pedalata. A me hanno dato una Rose Xeon Dx montata col Red 22 Hydro.

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=96369&s=576&uid=1850[/img]

In un giro di 44km su e giù  per le montagne russe di Argenbuhl ne ho potuto constatare l’eccellente frenata. Personalmente la sicurezza data dalla frenata dei dischi mi piace molto. Questi freni Red poi sono potenti senza esserlo troppo e molto modulabili.

Le leve sono bruttarelle da vedere, ma l’ergonomia è ottima. Il “corno” superiore consente anche una presa stile “crono” con gli avambracci “appoggiati” lungo il manubrio.

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=96363&s=576&uid=1850[/img]

Eccellenti i tubolari  Specialized S-Works da 24mm in combinazione con i cerchi Zipp con canale largo. Supergrip, anche se la durata pare non sia molta.

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=96366&s=576&uid=1850[/img]

Su Youtube si trovano tutti i video con le istruzioni per le operazioni di spurgo

 

POTRESTI ESSERTI PERSO