TdF 2016: il Froome che non ti aspetti

TdF 2016: il Froome che non ti aspetti

09/07/2016
Whatsapp
09/07/2016

In una torrida tappa pirenaica dove tutti i big si sono marcati stretti sul Col de Peyresourde, Christopher Froome (Sky) ha confezionato una bella sorpresa a tutti allungando allo scollinamento per guadagnare pochi metri per poi allungare in discesa.

Cm7twfVWEAApVVA

Non pochi i rischi presi in questa circostanza da Froome. Le immagini del suo “frullare”, questa volta seduto sul tubo orizzontale faranno epoca (e feriti tra gli amatori).

Cm7rjn2WgAA6yvE

Soli 16″ di vantaggio sugli avversari alla fine, ma bastano al britannico per vestire la maglia gialla a spese di Van Avermaet. E soprattutto sono sempre un piccolo bottino da mettere in riserva, visto che in salita, per ora, Froome, non è sembrato poter fare la differenza.

Salgono a 5 le vittorie britanniche a questo Tour con Froome in maglia gialla, dopo le 4 di Cavendish (in maglia verde) e quella di ieri di Steve Cummings. Maglia bianca a Adam Yates, britannico pure lui.