News #G-One R

Unbound Gravel: Schwalbe porta G-One R in gara

Unbound Gravel: Schwalbe porta G-One R in gara

Piergiorgio Sbrissa, 05/06/2021

[Comunicato stampa] (Reichshof) Le gare principali del leggendario Unbound Gravel Festival nello stato americano del Kansas sono di 200 e 350 miglia. A queste distanze, gli pneumatici svolgono un ruolo eccezionale: devono scorrere in modo leggero e fluido e fornire uno smorzamento estremamente elevato in modo che i rider possano conservare le loro forze durante le gare su ghiaia e pietre, che spesso durano più di dieci ore. Allo stesso tempo, devono essere estremamente robusti e a prova di foratura. “Il nuovo G-One R combina tutto questo e unisce il divertimento illimitato sullo sterrato con la “Souplesse” di uno pneumatico per bici da strada”, dice Jakob Maßen, Product Manager di Schwalbe.

La chiave di queste caratteristiche è la costruzione della carcassa finemente bilanciata che Schwalbe ha trasferito dallo pneumatico per bici da strada Pro One al G-One R. Due strati di carcassa sotto il battistrada permettono allo pneumatico di scorrere dolcemente e comodamente, mentre tre strati di carcassa sul lato proteggono dai tagli. “Lo pneumatico scorre fluido come la seta grazie alla costruzione della carcassa e trasmette fiducia in ogni situazione di guida. “, spiega Jakob Maßen. Inoltre, la protezione antiforatura V-Guard – prodotta con un materiale usato anche per i giubbotti antiproiettile – rafforza la resistenza al taglio e alla perforazione, pur essendo estremamente leggera.

 

Il profilo “Boomerang” caratterizza le proprietà off-road del G-One R. Al centro, la struttura quasi fitta assicura facile rotolamento e fluidità, allo stesso tempo i tasselli forniscono una superficie di appoggio per affrontare la guida in salita e la frenata. I tasselli esterni sono leggermente più alti per assicurare grip in curva anche durante le inclinazioni. La mescola Addix Race è la base del buon grip e della scorrevolezza fluida con bassa usura. “60 per cento Gravel e 40 strada” è come il Product Manager Jakob Maßen specifica l’utilizzo dello pneumatico. Come tutti i modelli Gravel di Schwalbe, il G-One R – il quinto membro della famiglia Gravel – è dotato della tecnologia Tubeless Easy (TLE).

Quattro giorni di gare, circa 4.000 partecipanti da tutto il mondo e gare su sei distanze da 25 a 350 miglia: Unbound Gravel (ex Dirty Kanza) è il più grande evento Gravel del mondo. Due anni fa, l’atleta Amity Rockwell (USA)’, sponsorizzato da Schwalbe, ha vinto la gara principale delle 200 miglia – con gli pneumatici G-One Allround, in poco meno di dodici ore. Ora sta tentando di nuovo con Schwalbe G-One R. Tiffany Cromwell, ciclista professionista australiana del Team Canyon/SRAM e Paul Voß, ex ciclista professionista su strada, conduttore del noto podcast di corse “Besenwagen” e attuale professionista dello sterrato, partiranno anche loro con il nuovo Schwalbe

G-One R sarà disponibile nei negozi specializzati dalla fine di giugno.
Prezzo: Euro 69,90.