Grande favorito della vigilia, Mathieu Van der Poel, 24enne olandese, ha vinto il titolo mondiale di ciclocross a Bogense in Danimarca. È il secondo titolo mondiale per Van der Poel dopo quello del 2015. La vittoria è arrivata in una corsa in cui ha dominato, mantenendo la testa dal 5° giro sino al traguardo, giungendo davanti a due belgi: il campione uscente Wout Van Aert (19″) ed il vincitore della coppa del mondo Toon Aerts (+25″).

Pensate se non vinceva…

Primo degli italiani Gioele Bertolini, 16° a 2’31”.

Tra le donne successo della belga Sanne Cant davanti le olandesi Lucinda Brand e Marianne Vos.