Vuelta 2021: Caruso vince in solitaria la 9^ tappa

23

Damiano Caruso (Bahrain-Victorious) ha vinto in solitaria la 9^ tappa tra Puerto Lumbreras e l’Alto de Velefique (188km) davanti Primoz Roglic (Jumbo-Visma)a +1’05” e Enric Mas (Movistar) a +1’06”.

Grande prova dell’italiano, che ha portato a termine una fuga di 70km, gestita al meglio.

Grande perdente di giornata la Ineos-Grenadiers, con Adam Yates e Egan Bernal che hanno perso tempo rispetto lo sloveno, rispettivamente ora a +2’07” e 1’52”. La prova eccellente di Caruso ed il guadagno di tempo in classifica di Jack Haig, ora 4° a +1’42”, sonno stati accompagnati dalla difficoltà di Mikel Landa, andato in crisi sulle ripide (15%) rampe dell’Alto de Velefique su cui ha perso 4′. Ora lo spagnolo si trova 16° giusto dietro Caruso, a +5’47”. Gino Mäder 12° a +4′ netti completa l’eccellente prima settimana della Bahrain.

Domani giorno di riposo.

Commenti

  1. stradino basco:

    Landa non ha il passo degli altri
    Rientrato da poco paga la mancanza di giorni di gara
    un peccato perchè Landa sulla carta è un vincente..in teoria perlomeno..a parole..in alcuni frangenti di alcune stagioni..se è in condizione ed è ben supportato
  2. samuelgol:

    Dici che se lo faccio tesserare con la mia squadra magari riesco a vincere la Oetzy? O almeno a fare unter 8? :mrgreen:
    Se la tua squadra ha così tanti soldi vengo anche io a fare da mascotte :mrgreen:
Articolo precedente

Vuelta 2021: Jakobsen vince l’8^ tappa

Articolo successivo

Ritchey presenta la nuova Ascent

Gli ultimi articoli in News