Vuelta 2021: Roglic ha vinto la crono finale e la classifica generale

22

Primoz Roglic (Jumbo-Visma) ha vinto per la terza volta di fila la Vuelta España, vincendo la cronometro finale tra Padròn e Santiago de Compostela (33,8km) davanti Magnus Cort Nielsen (EF Education First-Nippo) a +14″ e Tyhmen Arensman (Team DSM) a +52″.

Roglic ha vinto la classifica generale con 4’42” su Enric Mas (Movistar) e 7’40” di vantaggio su Jack Haig (Bahrain-Victorious). Lo sloveno raggiunge con 3 Vuelta vinte Tony Rominger e Alberto Contador. Solo Roberto Heras ha fatto meglio con 4 edizioni vinte in carriera. Tre edizioni di fila sono state vinte solo da Roglic (2019, 2020, 2021), Heras (2003, 2004, 2005) e Rominger (1992, 1993, 1994). Roglic è anche il terzo corridore ad aver portato più spesso, 35 giorni complessivi, la maglia di leader della classifica dopo Alex Zulle (48) e Roerto Heras (36).

Maglia verde della classifica a punti vinta da Fabio Jakobsen (Deceuninck-QuickStep), maglia di miglior scalatore a Michael Storer (Team DSM) e maglia bianca di miglior giovane a Gino Mäder (BahrainVictorious). Meritato premio di più combattivo della Vuelta a Magnus Cort Nielsen (Ef Education First -Nippo). Miglior squadra la Bahrain-Victorious.

 

Commenti

  1. So, finally, hanno vinto Bernal il Giro, Pogacar il Tour, e Roglic la Vuelta
    L'anno prossimo Pogacar il Giro, Roglic il Tour e Bernal la Vuelta. E poi si ricomincia
  2. Teo66:

    e a crono sono intrattabili.
    In effetti non è cosa da tutti.
    Contento per Roglic anche se mi piacerebbe portasse a casa anche l'ambito titolo di re del tour, c'era quasi riuscito lo scorso anno e poi chissà mai cos'è successo.
Articolo precedente

Caso Lopez: la moglie getta benzina sul fuoco

Articolo successivo

La Vuelta 2021: pagelle e commenti

Gli ultimi articoli in News