Tim Searle, un operaio australiano, ha stabilito un incredibile record: ha percorso 100.000km sui rulli, ed in particolare sulla piattaforma online Zwift.

Con una media di 800-900km a settimana, Searle ha pedalato almeno 24h a settimana su Home Trainer, cercando di percorrere almeno 100km al giorno.

Fare i rulli consente di andare più veloci che su strada, ma non è più facile. Generalmente ho passato molto tempo correndo con un gruppo australiano su Zwift che consta di più di 200 persone, stando perlopiù in scia. Questo ovviamente consente percorrenze più elevate che un’uscita solitaria su strada, ma non è facile perché al contrario che su strada non smetti mai di pedalare“.

Ad ogni modo questo allenamento ha pagato anche su strada, visto che Searle ha vito una corsa locale a fine Ottobre con una fuga solitaria di 55km.

Il consiglio di Searle per l’allenamento, che sia in strada o rulli è di “farlo in sicurezza, e con efficacia, sia in termini di intensità che durata, ma soprattutto di divertirsi“.

Ieri si è tenuto un evento su Zwift per celebrare il superamento dei 100.000km di Searle.