12^ tappa: bis di Cavendish

12^ tappa: bis di Cavendish

16/05/2013
Whatsapp
16/05/2013

Treviso, 16 maggio 2013 – Il britannico Mark Cavendish (Omega Pharma Quick Step) ha vinto la dodicesima tappa del Giro d’Italia conclusasi con uno sprint di gruppo sotto la pioggia di Treviso. Sugli altri gradini del podio sono saliti il campione francese Nacer Bouhanni (FDJ) e lo sloveno Luka Mezgec (Team Argos Shimano).

Vincenzo Nibali (Astana Pro Team) ha conservato la Maglia Rosa.

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=66660&s=576&uid=1850[/img]

Alcune dichiarazioni dalla conferenza stampa.

 

Mark Cavendish (Omega Pharma Quick Step) – Vincitore di tappa

La centesima vittoria in carriera.

“La 100esima vittoria… non vedevo l’ora di conquistarla e sono felicissimo di averlo fatto qui al Giro. Contento anche per come la abbiamo ottenuta, davvero un grande successo di squadra.”

La debacle di Wiggins (giunto al traguardo con … di distacco)

“Io penso al mio Giro e a quello della mia squadra. Alle altre squadre e agli altri atleti, inglesi o francesi che siano, non dedico troppa importanza. Bradley è un amico per me, ma questo è lavoro e io penso solo alla mia corsa e alla mia squadra.”

La soddisfazione.

“Più della vittoria mi rende fiero il modo in cui l’abbiamo ottenuta, ci hanno criticato come squadra per come abbiamo corso prima di questo Giro. Qui invece quanti stanno lavorando al meglio, da vera vera squadra e la soddisfazione è davvero grande per questo ulteriore grande risultato del gruppo.”

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=66661&s=576&uid=1850[/img]

Vincenzo Nibali (Team Astana) – Maglia Rosa

La tappa di oggi.

“Ci hanno avvisato che la discesa di oggi sarebbe stata brutta quindi abbiamo preso le nostre precauzioni e non abbiamo rischiato nulla. Poi, finita la discesa, ha preso in mano la situazione l’Omega ed è stato un inseguimento fino alla fine.”

Wiggins in difficoltà.

“Io devo pensare solo a me, pensare a recuperare bene e stare bene. Aru e Tiralongo stanno molto meglio, oggi hanno lavorato di piú Vanotti e Gruzdev per tenermi nelle prime posizioni. Tutto ok.”

Gli avversari.

“Di Sky c’è da tenere d’occhio Uran che sta andando benissimo. La classifica è ancora molto corta con Evans che è vicino. Anche Scarponi pedala bene.”

 

1.    Mark Cavendish (Omega Pharma Quick Step) in 3h01’47” media 42,578 km/h

2.    Nacer Bouhanni (FDJ) s.t.

3.    Luka Mezgec (Team Argos – Shimano) s.t.

 

Classifica generale (Maglia Rosa)

 

1.    Vincenzo Nibali (Astana Pro Team)

2.    Cadel Evans (BMC) a 41”

3.    Rigoberto Uran Uran (Sky Procycling) a 2’04”

 

Maglia Rossa (Punti): Mark Cavendish (Omega Pharma Quick Step)

Maglia Azzurra (Montagna): Stefano Pirazzi (Bardiani Valvole CSF Inox)

Maglia Bianca (Giovani): Rafal Majka (Team Saxo Tinkoff)