Categoria: Visite

500.000 selle all’anno, made in Italy: visita a Fi’zi:k

Nell’ambito della presentazione di nuovi prodotti, Fizik ci ha permesso di visitare la sua fabbrica, situata a Pozzoleone, in provincia di Vicenza. Fizik è di proprietà di Selle Royal, che produce 20 milioni di selle ogni anno, di cui 6 proprio in questa fabbrica. Fizik, essendo un marchio che punta più all’alta gamma, ne sforna “solo” 500.000. Una volta che avete finito di leggere questo articolo, capirete la mole di lavoro legata a questi numeri. Considerate che per finire una sella Fizik sono necessari dai 50 ai 70 steps di lavorazione, praticamente tutti manuali. Uffici e fabbrica si trovano nello...

Continua a leggere

Visita a Lapierre

Alla periferia di Digione, nella Côte d’Or francese, si trova la sede di Lapierre, storico marchio transalpino che ha iniziato nel 1946 a produrre biciclette. Le prime bici furono soprattutto bici da passeggio e bici da panettiere. Nel 1972 con gli affari che andavano sempre meglio venne realizzata una nuova unità produttiva. A metà anni ’80 l’intuizione di lanciarsi, tra i pochissimi marchi europei e francesi in particolare, con convinzione nel mondo delle VTT, vélos tout terrain, che fuori dall’esagono sarebbero le mountainbikes. Nel 1996, dopo aver collezionato un completo palmarés di vittorie in mtb, l’attuale presidente di Lapierre,...

Continua a leggere

Visita a POC

POC è un marchio svedese che negli ultimi anni si è fatto apprezzare anche nel mondo delle due ruote, portandovi lo stile “minimal-chic” del design scandinavo: linee epurate, colori tenui e pastello, ma anche una grande attenzione alla sicurezza. Ho avuto l’occasione di visitarne il quartier generale a Stoccolma. Sgomberiamo subito il campo prevenendo i soliti argomenti: Il marchio è svedese, il design è svedese, la progettazione idem, ma, come per praticamente tutto ormai, la produzione è globalizzata. I vari prodotti, abbigliamento e accessori, sono prodotti in una pletora di paesi, che vanno dalla Cina, al Vietnam, alla Lituania....

Continua a leggere

Presentazione Michelin Power

Michelin aveva già presentato la propria linea di pneumatici Power lo scorso Gennaio. Nei giorni scorsi si è tenuta una ulteriore presentazione di questa nuova linea di pneumatici presso la sede storica di Michelin di Ladoux, in Francia, presso il centro di ricerca e sviluppo del gruppo. In questo centro, di dimensioni davvero notevoli (450ettari di superificie) dentro il quale lavorano 3300 persone, si concepiscono tutti i nuovi prodotti del gruppo Michelin, non solo bici ovviamente, settore che anzi rappresenta una piccola nicchia rispetto i settori automotive, genio civile, aeronautico ed aerospaziale. L’investimento annuo di Michelin in ricerca e...

Continua a leggere

Visita a Specialized, Morgan Hill

La scorsa settimana abbiamo potuto visitare la sede di Specialized, a Morgan Hill, in California. Sean Estes, marketing manager della casa californiana, ci ha fatto fotografare quello che possiamo farvi vedere in questo articolo. Per tutto il resto dovrete pazientare un po’, ma non troppo. Benvenuti da Specialized. Vicino all’entrata ci sono due stanze molto particolari: quella dedicata a Sam Hill…   E quella dedicata ad una leggenda italiana: Mario Cipollini. Sempre all’entrata si trova un vero e proprio museo: qui è stato ricreato il primo ufficio/negozio di Mike Sinyard. La sua scrivania. Alcuni dei componenti che Sinyard importava...

Continua a leggere

[Made in Taiwan] Visita alla fabbrica di Vision

Solitamente, le ruote in carbonio piacciono a chiunque le provi, su ogni tipo di bici. Sono più rigide, leggere e in generale hanno prestazioni migliori. Sono usate da alcuni dei migliori team e da alcuni di noi normali rider ed uno dei maggiori motivi del dibattere intorno a queste ruote è sicuramente il prezzo. Abbiamo visitato la fabbrica Vision a Taiwan, dove vengono prodotte circa 16 ruote in carbonio al giorno. Non è molto in confronto ad una fabbrica di ruote in lega, ed è questa una parte della risposta sul perchè il prezzo sia alto. Possiamo dire che...

Continua a leggere

[Made in Taiwan] La fabbrica di catene di FSA

Il nostro recente viaggio a Taiwan è stato originalmente organizzato perché potessimo visitare una fabbrica di catene dove FSA produce i propri componenti top di gamma e la catena 11v. Il motivo dietro ad una fabbrica di catene sembra fondata su un progetto più grande che FSA potrebbe avere in serbo per un prossimo futuro non troppo lontano. La catena è uno di quei componenti importanti di cui non si può fare a meno se si vuole che la bici si muova. E’ anche un componente molto sensibile che deve farsi carico di tutta la forza che il rider applica...

Continua a leggere

[Made in Taiwan] Visita a FSA

Full Speed Ahead è un produttore che ha una linea completa: tra i suoi prodotti troviamo manubri, attacchi manubrio, guarniture, ruote, reggisella, tappi serie sterzo e, spesso i più noti tra i loro prodotti, le serie sterzo. Figlia di un’azienda chiamata TH Industries e con oltre 30 anni di storia alle spalle, FSA fa prodotti fondati sull’esperienza e test basati sulla domanda del mercato. Molti dei prodotti FSA si trovano di primo montaggio sulle bici che possiamo comprare dai più importanti costruttori. Come parte del  loro lavoro nel marketing e nella comunicazione, ci hanno invitato alle loro fabbriche taiwanesi...

Continua a leggere

Visita a Ferriveloci

Ferriveloci è una nuova realtà dell’artigianato italiano che si è fatta già conoscere anche sul nostro forum, e non abbiamo perso l’occasione di fargli visita. Al loro laboratorio inondato dalla luce che filtra da grandi vetrate si accede per una scenografica scaletta. Siamo a Milano, ma l’atmosfera è più da tipico atelier d’artiste parigino. Aldilà dell’atmosfera però la concretezza c’è tutta e si chiama Paolo e Gianmaria, due laureati in design industriale folgorati dalle biciclette che hanno deciso di intraprendere la strada da telaisti. Prima seguendo gli insegnamenti di Mario Camillotto, storico telaista che ha lavorato con nomi importanti...

Continua a leggere