Cavendish ritirato in seguito ad un incidente al Abu Dhabi Tour

Cavendish ritirato in seguito ad un incidente al Abu Dhabi Tour

21/02/2018
Whatsapp
21/02/2018

Mark Cavendish (Dimension Data) è stato costretto al ritiro dopo essere caduto a 5km dal via, ancora in fase neutra della prima tappa dell’Abu Dhabi Tour.

L’incidente, curiosamente, è stato causato dalla frenata improvvisa dell’auto della direzione di gara. La gara, organizzata da RCS-Sport, utilizza come auto di gara delle Mercedes E300 dotate di sensori di frenata automatica. La prossimità dei corridori avrebbe fatto scattare la frenata automatica causando la caduta di gruppo, in cui sono stati coinvolti alcuni corridori della Bardiani, Leonardo Basso della Sky e Mark Cavendish appunto.

Cycling: 4th Abu Dhabi Tour 2018 / Stage 1
Mark Cavendish of Great Britain / Crash / Doctor / Medical /
Madinat Zayed – Madinat Zayed-Adnoc School (189km)/ Al Fahim Stage / Ride to Abu Dhabi /
© Bryn LennonVelo/Tim De Waele/Getty Images)

Cavendish è risalito in bici, ma dopo pochi kilometri si è ritirato per il dolore al collo. A quanto pare il dolore è causato da un colpo di frusta, ma è escluso si tratta di qualcosa di grave.

Stefano Allocchio, direttore di corsa, ha dichiarato: “I corridori erano vicino all’auto, la quale è dotata i questi sensori che attivano la frenata, ed ha frenato. Sfortunatamente sono delle cose che capitano. Stasera parleremo coi meccanici per essere sicuri che li disattivino. Non vogliamo rischiare che succeda ancora”.