Dauphiné 2014: La vittoria di Talansky

Dauphiné 2014: La vittoria di Talansky

15/06/2014
Whatsapp
15/06/2014

Si potrebbe dire che tra i due litiganti il terzo gode. Ed in questo caso è Andrew Talansky (Garmin-Sharp) a trionfare al termine di un Critérium du Dauphiné davvero bellissimo, sempre giocato sul filo dei secondi tra i favoriti tappa dopo tappa.

BqLc8JZIEAAMvCV

Nell’ultima tappa di 131km tra Mégève e Courchevel la vittoria la conquista Mikel Nieve (Sky) in solitaria davanti Romain Bardet (AG2R) e Adam Yates (OGE), ma Talansky conquista la vittoria generale grazie ad un attacco che Contador ha tentato a lungo di recuperare. Batosta per Chris Froome (Sky) che esce persino dai primi 10 in classifica grazie ad un ritardo di più di 3′ su Contador. Alberto Contador (Tinkoff) che conserva la 2^ piazza generale a 27″ da Talansky. 3° Jurgen Van Den Broeck della (Lotto-Belisol).

BqLpbnzCQAAUUR1