Doppietta alla Freccia Vallone per Alaphilippe

Doppietta alla Freccia Vallone per Alaphilippe

24/04/2019
Whatsapp
24/04/2019

Secondo nel 2015, secondo nel 2016, primo nel 2018 e primo anche oggi: Julien Alaphilippe si conferma n°1 mondiale con la doppietta alla Freccia Vallone.

Protetto molto bene dal compagno Enric Mas (Deceuninck) nel circuito finale in cui ha fatto selezione con un ritmo elevatissimo, Alaphilippe ha dovuto “solo” battere ancora Jakob Fuglsang (Astana) sul muro di Huy finale. Stessa scena della scorsa Strade Bianche, e della recente Amstel, solo che sul muro di Huy non c’è stato Van der Poel a rovinare la festa del transalpino, che ha fatto valere il proprio scatto finale nei confronti del danese.

A 6″ Diego Ulissi (UAE), terzo. Poi due giovani: Bjorg Lambrecht (Lotto-Soudal) e Maximilian Schachmann (Bora-Hansgrohe).

Da segnalare la caduta al termine di una discesa contro un terrapieno ai -30km che ha costretto all’abbandono diversi corridori, tra cui Domenico Pozzovivo, Roman Kreuziger e Adam Yates.

Per Alaphilippe una stagione eccezionale, con la vittoria a Milano-Sanremo, Strade Bianche e Freccia Vallone. Il suo obiettivo principale è la Liège-Bastogne-Liège di settimana prossima, in cui partirà come favorito naturale.