Il nuovo Campagnolo Chorus 12V

Il nuovo Campagnolo Chorus 12V

25/04/2019
Whatsapp
25/04/2019

In occasione della presentazione del Super Record EPS 12V è stato presentato anche il Chorus, che beneficerà ora delle 12V. Almeno per ora sarà solo disponibile in versione meccanica.

Fondamentalmente il Chorus, come da tradizione, replica le caratteristiche dei gruppi superiori, ma con materiali meno pregiati per contenere i costi. Quindi a livello di ergonomia dei comandi e caratteristiche dei deragliatori e guarnitura le differenze si hanno appunto nella minore profusione di carbonio e titanio o cuscinetti ceramici, il che comporta pesi leggermente superiori, ma evidentemente a prezzi più contenuti. Nel caso della versione freni a disco la componentistica interna ai comandi (pompante, pinze) sono le stesse dei gruppi superiori.

Le rapportatore delle guarniture, con un girobulloni da 123mm, più stretto di quelle dei gruppi cugini, sono disponibili nelle tre opzioni: 50/34, 52/36 e 48/32 (disponibili in sole 4 lunghezze  di pedivelle da 165 a 175mm), mentre le cassette disponibili sono: 11-29, 11-32 e 11-34. La costruzione resta la stessa, composta dalle due triplette finali e sei pignoni singoli, intermezzati da spaziatori in alluminio.

Il deragliatore posteriore incorpora le stesse tecnologie di Record e SR, come la nuova curva di traiettoria ottimizzata per pacchi pignoni più grandi, nonché la tecnologia 3D EMBRACE. Nella sua ultima evoluzione, questa tecnologia non solo mantiene il cambio orientato verticalmente nella posizione perfetta per ogni pignone, ma ora lo orientata esattamente lungo l’asse anteriore e posteriore di ogni pignone. La tecnologia 3D EMBRACE e le rotelline più grandi a 12 denti garantiscono che un solo cambio risponda a tutte le esigenze poiché per ogni pignone l’innesto e la distanza sono ottimali a prescindere dal pacco scelto.

Altra differenza rispetto i gruppi meccanici superiori è la catena dedicata, dal peso di 241 grammi per 110 maglie.

Pesi:

Rim: 2333 g​r
Disc: 2631 gr  

Sito Campagnolo

31
Rispondi

Devi fare il Login per commentare
25 Comment threads
6 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
22 Comment authors
bradipusRSAairmat Recent comment authors
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
H
Member

Prezzo?

Devastazione
Member

Sfacciatamente uguale al Record 12v che ho preso 4 mesi fa….la prossima volta faccio le cose con più calma..:-(

VECCHIA
Member
VECCHIA

Il tuo è una spanna superiore per finiture e materiali . Questo è un ottimo gruppo con stesso sistema di funzionamento dei due gruppi top , ha anche qualche componente in comune ma la differenza col tuo è comunque netta , non ti puoi fermare alle foto .

M
Member
Mauro85

Be’, qualche differenza c’è: la guarnitura Chorus ha i fori dei bulloni a vista, in questo è meno elegante rispetto al Record.
Le leve Record sono in carbonio, nel Chorus sono in alluminio e il cambio Record ha più carbonio rispetto al Chorus,
Secondo me ci sono meno differenze tra Super Record e Record, che tra Record e Chrous.

T
Member
Devastazione

Sfacciatamente uguale al Record 12v che ho preso 4 mesi fa….la prossima volta faccio le cose con più calma..:-(
Molto interessante la rapportatura gravel.

Ma credo che cosi come con 11v tra chorus e record la differenza la fanno i materiali. Comunque molto interessante.

Devastazione
Member
THE MATRIX M+

Ma credo che cosi come con 11v tra chorus e record la differenza la fanno i materiali. Comunque molto interessante.

Infatti girellando sui forum l’opinione che si legge è sempre quella : il vero rapporto qualità prezzo si ha con il Chorus,non con il Record. In effetti vedo un sacco di Super Record ma nessun Record. Gruppo eccezionale nulla da dire,ma scommetto che adesso si vedrà ancora meno.

ManniWaldner
Member
hal999

Prezzo?

1819 disc, 1275 rim di listino. Non sarebbe male trovarlo a 1000€ in versione rim…

H
Member
hal999

Il prezzo praticamente identico al vecchio Chorus 11V lo fa molto competitivo. Se Campagnolo riesce a stringere accordi con OEM potrebbe avere un buon successo.

M
Member
Mauro85

Però il Chorus 11v aveva cambio e leve in carbonio e guarnitura più raffinata con viti nascoste alla vista e foro sul lato destro.
In proporzione il prezzo è aumentato.

Sampoo87
Member

Oh, ecco.. Sulla prossima bici questo…

ManniWaldner
Member

Non mi piacciono le leve in alluminio, molto più belle in carbonio…

T
Member
ManniWaldner

Non mi piacciono le leve in alluminio, molto più belle in carbonio…

Dove si vede che sono in alluminio?

ManniWaldner
Member
THE MATRIX M+

Dove si vede che sono in alluminio?

Letto su di un altro articolo…

maurizio1259
Member
maurizio1259

Un bel gruppo e al prezzo non troppo esagerato , ma io mi tengo il mio Chorus a 11v .

VECCHIA
Member
VECCHIA

Gran gruppo anche il tuo ! Altro che Ultegra !!!

M
Member
VECCHIA

Gran gruppo anche il tuo ! Altro che Ultegra !!!

Non sparliamo di Shimano, gruppo fantastico in tutte le versioni

N
Member
Nimpe_fury

quasi quasi aggiorno il titanio, anche se continua ad esserci troppa plastica per i miei gusti
ma i freni sono sempre gli skeleton? non erano stati abbandonati?

VECCHIA
Member
VECCHIA
Mirko Lodi

Non sparliamo di Shimano, gruppo fantastico in tutte le versioni

Ho semplicemente esposto un mio pensiero senza sparlare di nessuno . La mia era un'esclamazione che rispecchia ciò che penso . Da una parte un gruppo snobbato a torto e dall'altra uno sopravvalutato. Ripeto un mio pensiero .

Cyboraf
Member
Cyboraf

avendo un chorus 11 vel concordo con te: più leggero e con materiali migliori, design più curato, deragliata mutipla in salita e discesa mma l’ ultegra è l’ ultegra e ancora non ho capito il perchè : buon gruppo , buon rapporto qulità prezzo ma una se non due spanne sotto il chorus, però ormai pare che a montare campagnolo si sia folli.. mah

j-axl
Member

Perché le credenze, nate da veri problemi passati, sono dure a morire.
Inoltre seguire la massa è più facile che "rischiare".
Anche per me Campagnolo è il top, ma se prendi una bici nuova assemblata, al 90% non monta campagnolo.

Docste
Member

Beh…io ho avuto sia chorus che athena, esteticamente ben fatti, ma non impeccabili nel funzionamento. Ora ho ultegra (sia meccanico che di2), meno appagante alla vista, ma un orologio in quanto a fluidità, precisione e tenuta delle regolazioni. Forse paga rispetto ai Campagnolo una minore durata di pignoni e corone…forse, perchè ancora non ne ho mai cambiato uno.
Ciò detto, un top di gamma Campagnolo ha un suo fascino particolare e se capiterà l'occasione non mancherà nel mio garage [emoji6]

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

B
Guest

Greetings my dear
My name is Basilia Jackson a lady from US, I saw your profile and became interested in knowing you please contact
me in my email address as a friend
([email protected])

Francesco#83
Member
Francesco#83

la guarnitura esteticamente un passo indietro.

pepe
Member

Campagnolo: bello .
Shimano: miglior funzionalità
Sram: più leggero.
Basta girare e chiedere a qualche negoziante……

Comunque …. perlomeno una casa che non costringe ad usare l’elettronico , o addirittura a cambiar corpetto .

airmat
Member

bisognerebbe considerare anche il prezzo: chorus11/ultegra11 non c'è storia da questo punto di vista ma concordo che preferirei il campagnolo senza considerare il prezzo

maurizio1259
Member
maurizio1259
VECCHIA

Gran gruppo anche il tuo ! Altro che Ultegra !!!

E se penso che poi è montato sopra una Wilier Triestina Cento1, ho fatto bingo. [emoji6]

Inviato dal mio iPhone .

A
Member
Angelnap

Da quando dovrebbe essere in vendita?

T
Member
Angelnap

Da quando dovrebbe essere in vendita?

Da luglio. Comunque hanno risparmiato sui materiali, a me questa cosa proprio non va. Non c’è storia col chorus 11v.

S
Member

THE MATRIX M+ Da luglio. Comunque hanno risparmiato sui materiali, a me questa cosa proprio non va. Non c’è storia col chorus 11v. Ciao Concordo…io ho acquistato solo quest' anno un gruppo Chorus 11v. Principalmente per l ergonomia dei comandi, l appeal e l estetica (le leve e il deragliatore in carbonio 3k a vista sono davvero belle a vedersi e le pedivelle solo spettacolari) Non posso pienamente esprimermi sulla cambiata perché causa incidente ho potuto fare neanche una uscita…. Il nuovo 12v mi attira parecchio ma è praticamente scomparso il carbonio e il nuovo design delle pedivelle (peraltro coi… Read more »

R
Member

Ciao,
ma i disc Campagnolo li fa tutti idraulici?
Grazie.

bradipus
Member
rik68

Ciao,
ma i disc Campagnolo li fa tutti idraulici?
Grazie.

si, anche perché con una pinza meccanica puoi rendere disc qualsiasi gruppo…