Fate ripartire le biciclette (e i relativi negozi)!

Fate ripartire le biciclette (e i relativi negozi)!

12/04/2020
Whatsapp
12/04/2020

Non è un urlo di BDC-Mag nel silenzio della quarantena da Coronavirus, ma la specifica richiesta del presidente di Confindustria ANCMA al presidente del Consiglio Conte, che noi appoggiamo in pieno.

Eccola nella sua versione integrale:

 

Commenti

  1. golance:

    non so te ma io la tessera annuale la pago 50euro non 50mila. le granfondo annullate(almeno quelle che ho visto) ti "rimborsano" con l'iscrizione gratuita il prossimo anno. comunque conosco gente che si allena tutto l'anno anche senza tesserarsi, non vedo perchè bollarli come degli "occasionali" che tirano fuori la bici solo per fare qualcosa adesso che sono a girarsi i pollici.
    non ho detto questo, rileggi bene. Si parlava di usare un criterio, disciplinare un fenomeno...ed io ho solo proposto di favorire PRIMA i tesserati ad ad ASD come stanno chiedendo i runners (magari in orari definiti) e POI i non tesserati. Dei soldi ho solo parlato perché qualcuno mi ha tirato fuori la storia che gli iscritti alle ASD fanno lobby
  2. tony1968:

    non ho detto questo, rileggi bene. Si parlava di usare un criterio, disciplinare un fenomeno...ed io ho solo proposto di favorire PRIMA i tesserati ad ad ASD come stanno chiedendo i runners (magari in orari definiti) e POI i non tesserati. Dei soldi ho solo parlato perché qualcuno mi ha tirato fuori la storia che gli iscritti alle ASD fanno lobby
    Incredibile, non posso credere che qualcuno pensi di avere la precedenza perché tesserato... allora prima quelli con la tessera di partito, poi la tessera del CRA, poi chissà quale tessera. Ma cosa credete, che la gente esca in bici solo per fare le Granfondo? Io proporrei invece di aprire subito a tutti quelli che hanno la bici, tranne quelli tesserati, che tanto quelli pedalano molto di più tutto l'anno. Bah, tornando alle cose serie, condivido il fatto di privilegiare, appena possibile, i mezzi di trasporto "singoli" come bici, scooter, monopattino, a piedi, ecc. per motivi che sono noti anche al politico più miope.
  3. tony1968:

    le uscite indiscriminate di gruppo non sono compatibili con la situazione in cui siamo...se no piace l'idea dei tesserati prima e dei non tesserati poi, pace. Il tesserato - ricordo - è seguito da un'associazione che può gestire le uscite e tracciare gli spostamenti d'intesa con le altre associazioni. La tessera dell'ASD non è quella di un partito nè quella del CRA, significa solo che c'è un'organizzazione dietro. E nella futura (?) fase 2 faccio notare che si parla di ORGANIZZARE-PIANIFICARE-GESTIRE-TRACCIARE.
    Ottima proposta, ma le tessere devono essere FIDAL, ASD, etc...

    Perché se parliamo di ASD, possono correre tutti. Se hai fatto un'inscrizione in palestra per fare Zumba, molto probabilmente sei un tesserato in qualche ASD.

    Poi l'articolo parla di Federazione e atleti in determinate fasce orarie. Dalle 5 alle 9 e dalle 18 alle 20. Per chi ha praticato atletica a livello agonistico, capisce il motivo di tali orari. In estate, è impensabile allenarsi ad orari differenti da quelli proposti.

    Quella proposta non è per permettere all'amatore di allenarsi, ma chiaramente per gli atleti FIDAL...Quelli veri.
 

POTRESTI ESSERTI PERSO