Giacomo Nizzolo è campione europeo

96

Vittoria ai campionati europei su strada per l’italiano Giacomo Nizzolo (NTT), il quale ha battuto al fotofinish il francese Arnaud Démare (Groupama), fresco campione francese, ed il tedesco Pascal Ackermann (Bora-Hansgrohe). 4° Mathieu Van der Poel (Fenix-Alpecin).

La vittoria di Nizzolo ne conferma il gran momento di forma dopo il titolo italiano conquistato solo due giorni fa. La vittoria all’europeo significherà per lui anche il non poter indossare la maglia tricolore nemmeno per un giorno di gara!

Vittoria anche per l’italiano Elisa Balsamo tra le donne U23. La quel ha battuto l’olandese Lonneke Uneken e la danese Norsgaard.

Nelle prove a cronometro hanno prevalso l’olandese Anne Van der Breggen tra le donne, e lo svizzero Stefan Küng tra gli uomini.

 

Commenti

  1. jan80:

    Il mondiale purtroppo manca,anche se comunque ci siamo andati vicino,comunque abbiamo vinto quello under con Battistella,a me Cassani piace,decisamente meglio di Battini e molto simile al Ballero.
    I risultati arrivano sia per fortuna ma sicuramente anche per meriti,contando che attulamente tra i prof non abbiamo fenomeni direi che Cassani sta facendo miracoli
    Sì ma un secondo posto non è male. Anzi. Se poi consideri che lo ha portato a casa lo stesso che ha vestito la maglia di campione europeo e che oggi non s'è fatto cavare dal Fenomeno, beh, c'è di che essere molto orgogliosi
  2. faberfortunae:

    Sì ma un secondo posto non è male. Anzi. Se poi consideri che lo ha portato a casa lo stesso che ha vestito la maglia di campione europeo e che oggi non s'è fatto cavare dal Fenomeno, beh, c'è di che essere molto orgogliosi
    assolutamente,poi visto come ha vinto una volata di gruppo Pedersen,direi che forse la sconfitta di Trentin non brucia neanche poi cosi tanto.
    Adesso aspettiamo i mondiali se dovessero venir svolti,perche' i dubbi aumentano,pero' noi come gruppo ci siamo
  3. comunque ho rivisto ancora meglio la volata e il prima....un monumento devono farlo anche a Cimolai,lui ha veramente tirato la volata,quando e' toccato a Ballerini erano ormai sui metri finali infatti Nizzoli e' partito subito........quindi grandissimo lavoro di Cimolai ed ovviamente Ballerini,perche' senza di lui vinceva MVDP( visto che se lo e' trovato in mezzo)
Articolo precedente

Nuova Rose Backroad AL

Articolo successivo

BOA presenta la nuova piattaforma Li2

Gli ultimi articoli in News