News

Giacomo Nizzolo è campione europeo

Giacomo Nizzolo è campione europeo

Piergiorgio Sbrissa, 26/08/2020

Vittoria ai campionati europei su strada per l’italiano Giacomo Nizzolo (NTT), il quale ha battuto al fotofinish il francese Arnaud Démare (Groupama), fresco campione francese, ed il tedesco Pascal Ackermann (Bora-Hansgrohe). 4° Mathieu Van der Poel (Fenix-Alpecin).

La vittoria di Nizzolo ne conferma il gran momento di forma dopo il titolo italiano conquistato solo due giorni fa. La vittoria all’europeo significherà per lui anche il non poter indossare la maglia tricolore nemmeno per un giorno di gara!

Vittoria anche per l’italiano Elisa Balsamo tra le donne U23. La quel ha battuto l’olandese Lonneke Uneken e la danese Norsgaard.

Nelle prove a cronometro hanno prevalso l’olandese Anne Van der Breggen tra le donne, e lo svizzero Stefan Küng tra gli uomini.

 

Commenti

  1. never give up!:

    certo borderline, ma la domanda è semplice, se il regolamento fosse più severo come richiesto nella famosa discussione, squalifica? si o no?
    no non da squalifica.......altrimenti ripeto le volate non si fanno piu',ma ripeto se uno volesse essere veramente fermo come chi lo era con la tappa in Polonia.....era da squalifica anche questa se molto meno pericolosa
  2. bastianella31:

    Faranno gli ultimi 500m di ogni tappa con tot linee dritte bianche a terra da seguire, tipo pista di atletica, chi sgarra a casa!!!
    se continuiamo cosi......finira' veramente che fanno cosi,ormai si va sempre piu' sul politicamente corretto :doh: :doh: :doh:
  3. jan80:

    anche io pensavo fossero mancate le gambe alla fine......ma poi dopo che ho visto vincere Pedersen in una volata di gruppo,mi sono reso conto che era molto veloce,quindi non e' che Trentin possa darsi troppe colpe
    può essere, ma dico che, comunque, un po' gli siano mancate, perchè l'ha lanciata e poi si è seduto, poi magari la perdeva uguale, ma almeno l'avrebbe lottata un po' di più...fine OT
 

POTRESTI ESSERTI PERSO