Il Senato francese conferma il calendario

Il Senato francese conferma il calendario

29/06/2013
Whatsapp
29/06/2013

Una delegazione di corridori ha incontrato il ministro dello sport francese Valérie Fourneyron per chiedere che la commissione che ha indagato sugli effetti del doping (causando il “caso Jalabert”) posticipasse la divulgazione del rapporto alla fine del Tour de France.

Il presidente della commissione, Jean-Jacques Lozach, senatore socialista, ha però confermato che il rapporto verrà divulgato il 18 Luglio come previsto (il giorno della tappa all’Alpe d’Huez, a due tappe dalla fine), aggiungendo che: “…ci lascino tranquilli […]…è completamente fuori luogo che si faccia qualunque tipo di ingerenza nei lavori di una commissione di inchiesta parlamentare, qualunque essa sia“.

 

 

POTRESTI ESSERTI PERSO