Incidente mortale alla Brustem-Sint-Truiden

Incidente mortale alla Brustem-Sint-Truiden

04/03/2015
Whatsapp
04/03/2015

Una donna di 54 anni, Carine Goyvaerts, è morta domenica scorsa alla corsa Brustem-Sint-Truiden, in Belgio a causa di una collisione con un ciclista in corsa.

Jordi Van Dingenen, 18anni , élite senza contratto in forza alla Vastgoedservice–Golden Palace, transitava nella zona di rifornimento cercando di dare la propria giacca al proprio team manager quando una forte raffica di vento gli ha fatto perdere il controllo della bici facendolo andare dritto contro la signora Wijnants (moglie dell’ex pro Ludwig Wijnants, vincitore di una tappa al Tour), che era li per dare una borraccia al figlio Arne, anche lui corridore.

Van Dingenen si è infortunato ad una spalla, mentre la signora Wijnants è deceduta in ospedale dopo un tentativo di operazione chirurgica per ridurre una frattura cranica.

Sull’episodio, che ricorda quello avvenuto al Giro delle Fiandre lo scorso anno tra Johan Van Summeren ed una donna, è stata aperta un’inchiesta.

Condoglianze alla famiglia Wijnants.