Jasper Philipsen mette la terza

14

Jasper Philipsen (Alpecin-Deceuninck) è intoccabile negli sprint al Tour. Il belga è stato ancora una volta il più veloce oggi, nello sprint di gruppo che ha concluso la settima tappa del Tour de France, tra Mont-de-Marsan e Bordeaux. Per il velocista della squadra Alpecin-Deceuninck si tratta già della terza vittoria in questa Grande Boucle.

Philipsen ha corso bene nel finale e ha preceduto Mark Cavendish (Astana Qazaqstan) il quale ha realizzato la sua migliore prestazione dall’inizio del Tour. Il corridore eritreo Biniam Girmay (Intermarché Circus Wanty) ha completato il podio. Grazie alla sua vittoria il belga consolida il suo vantaggio nella classifica della maglia verde e ha 88 punti in più del secondo classificato Bryan Coquard (Cofidis).

Jonas Vingegaard (Jumbo-Visma) ha mantenuto la maglia gialla in una tappa molto tranquilla.

Il record di vittorie di tappa al Tour de France dovrà aspettare ancora Mark Cavendish secondo nella tappa di oggi, il britannico resta a quota 34 vittorie in carriera, a pari merito con Eddy Merckx. Il britannico si è piazzato bene nel finale, ottenendo comunque il suo miglior risultato dall’inizio del Tour de France 2023.

Cavendish avrà un’altra opportunità di battere questo record sabato durante l’ottava tappa, in programma tra Libourne e Limoges, la quale prevede diverse salite e discese negli ultimi chilometri, ma con arrivo su terreno pianeggiante. Una configurazione che potrebbe essere adatta ai velocisti, se l’eventuale fuga non dovesse andare fino in fondo.

Commenti

  1. Ser pecora:

    Cavendish ha detto che in volata continuava a saltargli il cambio dall'11 al 12 e viceversa.
    Se ti riferivi al mio commento, la foto è di philipsen
Articolo precedente

Pogačar vince la 6^tappa, Vingegaard in giallo

Articolo successivo

Mads Pedersen di forza a Limoges

Gli ultimi articoli in News