La Rompoot-Charles chiude a fine 2019

La Rompoot-Charles chiude a fine 2019

04/10/2019
Whatsapp
04/10/2019

Il Roompot – Charles Cycling Team, squadra Professional Continental olandese non proseguirà la propria attività nel 2020. Non o farà nemmeno sotto altro nome in quanto ogni tentativo di trovare un nuovo sponsor principale è fallito nel corso degli ultimi mesi.

Il Team Manager Michael Zijlaard ha commentato: “Abbiamo atteso il più a lungo possibile prima di rilasciare questo comunicato, dopo tutto si sperava che ua soluzione potesse essere trovata da qualche parte, anche se era meno probabile giorno dopo giorno. Ora, sfortunatamente, è definitiva. Dopo5 anni diciamo arrivederci al ciclismo professionistico con questa squadra“.

La dirigenza aveva l’appoggio di sponsor minori, ma non ha trovato uno sponsor principale per finanziare ancora il progetto. Nel 2018 vi sono stati due tentativi di fusione con altre squadre, prima la irlandese Aqua Blue Sport, a sua volta chiusa, quindi con la Veranda’s-Willem-Crelan, cosa riuscita a metà con l’attuale Rompoot-Charles in cui è confluito l’ex team manager della Veranda’s-Willem Nick Nuyens.

I principali corridori della Rompoot sono già accasati presso nuove squadre per il 2020, in particolare Stijn Steels alla Deceuninck, Boy Van Poppel e Maurits Lammertink alla Wanty-Gobert.

1
Rispondi

Devi fare il Login per commentare
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Doppiomisto Recent comment authors

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
Doppiomisto
Member
Doppiomisto
Prima squadra pro ad utilizzare sempre e comunque i freni a disco. Avranno consumato troppe pastiglie :))):
 

POTRESTI ESSERTI PERSO