La sospensione di Ezequiel Mosquera annullata

La sospensione di Ezequiel Mosquera annullata

04/01/2015
Whatsapp
04/01/2015

mosquera

Ezequiel Mosquera, 39enne spagnolo, fu squalificato per positività all’amido idrossietilico, una sostanza mascherante dell’EPO, che serve ad aumentare il volume plasmatico ed ha un’emivita molto breve (da 4 a 2,5h), durante l’ultima tappa della Vuelta 2010. A distanza di 4 anni la squalifica (di 2 anni) è stata annullata dalla Audiencia Nacional, la corte suprema spagnola, per un vizio di forma.

Mosquera viene quindi riabilitato del 2° posto alla Vuelta 2010 (dietro Vincenzo Nibali) e della vittoria nella penultima tappa di Bolo del Mundo nella stessa Vuelta. Mosquera dopo la squalifica aveva appeso la bici al chiodo negando sempre di essersi dopato.