Mondiali: Paesi Bassi tutti per MVDP

Mondiali: Paesi Bassi tutti per MVDP

10/09/2019
Whatsapp
10/09/2019

La federazione olandese ha rivelato i nomi della squadra che andrà a competere nello Yorkshire ai prossimi campionati del mondo, ed è una squadra cucita attorno a Mathieu Van Der Poel, con Mike Teunissen, Sebastian Langeveld, Pieter Weening, Jos van Emden, Bauke Mollema e Dylan van Baarle. L’unica alternativa a MVDP è probabilmente la presenza di Niki Terpstra, il quale però esce da una stagione difficile.

(Photo by Dan Istitene/Getty Images)

Van Baarle e Van Emden i selezionati per la prova a cronometro.

In campo femminile i Paesi Bassi calano la solita scala reale con Anna van der Breggen, Chantal Blaak, Lucinda Brand, Amy Pieters, Floortje Mackaij, Annemiek van Vleuten, Demi Vollering e Marianne Vos. La Van Vleuten e la Van der Breggen per la cronometro.

Le olandesi detengono i due titoli da due anni di fila e l’anno scorso a cronometro hanno fatto tripletta.

Il principale avversario di MVDP, in quello che si preannuncia come lo scontro al vertice del mondiale, Julian Alaphilippe, sembra poter contare su una squadra un po’ più debole sulla carta: Julian Alaphilippe (Deceuninck-Quick Step), Julien Bernard (Trek-Segafredo), Tony Gallopin (AG2R-La Mondiale), Christophe Laporte (Cofidis), Rémi Cavagna (Deceuninck- Quick Step), Anthony Roux (Groupama-FDJ) e Florian Sénéchal (Deceuninck-QuickStep.

(Photo by Chris Graythen/Getty Images)

Molto ben equipaggiato il Belgio che schiererà un Philippe Gilbert in gran palla, Remco Evenepoel, Greg Van Avermaet, Dylan Teuns e Oliver Naesen. Il selezionatore Verbrugge non ha rivelato gli altri tre nomi, ma i papabili non mancano: Yves Lampaert, Tiesj Benoot, Tim Wellens, Jasper Stuyven, Dries Devenys, Tim Declercq, etc…

39
Rispondi

Devi fare il Login per commentare
37 Comment threads
2 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
25 Comment authors
Cbatstone79VCHIAPPAnewbie Recent comment authors
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
bradipus
Member

la nazionale femminile olandese credo sia una delle squadre più forti mai viste in assoluto, e si sono concesse anche il lusso di lasciare a casa la nuova stella Lorena Wiebes (20 anni e 14 successi tra le elite quest'anno)

R
Member
routa bucata

Quindi ci sara’ Evenepoel? molto curioso di vederlo.

Doppiomisto
Member

Il Belgio fa paura. Giusto per gli orange puntare tutto su MVDP.

XSandro
Member
XSandro

Bello e entusiasmante il duello MVDP vs Evenepoel…speriamo in una buona Italia cmq…

fabiopon
Member
fabiopon

Beati loro! 🙂

andry96
Member

Belgio mostruoso, hanno la forza di lanciare de gent dall’inizio ed Evenepoel negli ultimi 50 o più km per poi avere due pezzi da 90 in volata, gli altri dovranno sudare non poco

maxtor70
Member

mi trovate d'accordo, Belgio "da paura", bisognerà vedere chi si sacrificherà per chi, ma il roster è nettamente il migliore…

jan80
Member

io diro' il mio favorito dopo aver visto la corsa under23,al momento potrebbero arrivare anche 50-60 atleti in volata……credo comunque che Sagan e MVDP siano i reali favoriti,con dietro con ottime speranze Alaphilippe e magari Valverde…….ma ripeto tutto dipende da come sara' realmente il circuito

jan80
Member

Ser pecora Il percorso è simile a quello della tappa al Tour quando corsero qui, e fu tappa da velocisti, ma questo è un mondiale, e le squadre con gli uomini forti faranno corsa durissima. Solo qualche velocista davvero versatile può arrivare nel finale secondo me. Sagan per com’è andato fin qui in stagione non me lo vedo tra i favoriti. neanche io lo vedo favorito per come e' andato in tutto questo 2019….ma Sagan e' comunque Sagan,quindi per me favorito ci va quasi per obbligo. Mentre si e' un mondiale quindi piu' difficile da controllare,ma sinceramente la mia paura… Read more »

pedalone della bassa
Member

la Germania ha già comunicato la squadra? secondo me, zitti zitti………potrebbero fare il colpo

maxtor70
Member

Ser pecora Non lo so. Van Avermaet e Naesen in questa stagione non hanno fatto niente di buono e comunque tutti i « fiamminghi » non li vedo tanto bene su quel percorso. Salite corte e durissime, ma più lunghe dei muri di casa. Dovrebbero correre per Gilbert, che mi pare un favorito assoluto, vista la forma ed il percorso. Oltre a MVDP e Alaphilippe ovviamente. Idem l’eterno Valverde. Se i tedeschi corrono bene potrebbe avere delle chances anche Schachmann. L’Italia non la vedo benissimo, a meno che non riescano a far entrare il gruppo compatto nel circuito finale. Allora… Read more »

U
Member

Se Trentin ha la forma del Tour, questo mondiale se lo puo' giocare, anche Colbrelli su questo percorso puo' fare qualcosa di importante, sopratutto se c'è brutto tempo… Ma Colbrelli sembra sempre piu' quel corridore che aspetti, aspetti e poi ti accorgi che ha smesso di correre.
Moscon viene convocato o è del tutto disperso..?

MVDP se è quell dell'Amstel c'è ben poco da fare per tutti.., anche se Olandese è uno di quelli che ti gratti sempre la testa quando vedi le prestazioni..

sscoglio
Member

Secondo me anche noi italiani abbiamo la nostra da dire…gli uomini veloci sembrano tutti in forma…speriamo solo che la squadra giri come deve e che chi deve fare il gregario faccia il gregario.

Scaldamozzi ogni tanto
Member

La vittoria di ieri di MVDP sembrava la sparata di Saronni, impressionante.

https://twitter.com/tourofbritain/status/1171433652778987520?s=21

comico
Member
comico

boh, con mathieu non si capisce se faccia quello che vuole o glielo lascino fare. a me diverte tantissimo.

jan80
Member

utah Se Trentin ha la forma del Tour, questo mondiale se lo puo' giocare, anche Colbrelli su questo percorso puo' fare qualcosa di importante, sopratutto se c'è brutto tempo… Ma Colbrelli sembra sempre piu' quel corridore che aspetti, aspetti e poi ti accorgi che ha smesso di correre. Moscon viene convocato o è del tutto disperso..? MVDP se è quell dell'Amstel c'è ben poco da fare per tutti.., anche se Olandese è uno di quelli che ti gratti sempre la testa quando vedi le prestazioni.. bisogna anche dire che vanno bene i sospetti…..ma questo vince su ogni terreno….cross,MTB e strada,senza… Read more »

rebus
Member

Impressionante davvero.

cafelat
Member

Incredibile cos'ha fatto! Se tiene la distanza sarà favorito per il mondiale, ma non escludiamo Alaphilippe

M
Member

Ser pecora Non lo so. Van Avermaet e Naesen in questa stagione non hanno fatto niente di buono e comunque tutti i « fiamminghi » non li vedo tanto bene su quel percorso. Salite corte e durissime, ma più lunghe dei muri di casa. Dovrebbero correre per Gilbert, che mi pare un favorito assoluto, vista la forma ed il percorso. Oltre a MVDP e Alaphilippe ovviamente. Idem l’eterno Valverde. Se i tedeschi corrono bene potrebbe avere delle chances anche Schachmann. L’Italia non la vedo benissimo, a meno che non riescano a far entrare il gruppo compatto nel circuito finale. Allora… Read more »

G
Member

Masao1 Gilbert se ha la gamba che aveva in primavera per la Roubaix, sarà dura tenerlo dietro o sacrificarlo come gregario, sarà dura per il ct belga. Io spero sempre che la maglia iridata venga in Italia, ma se non dovesse essere mi farebbe piacere la indossasse proprio il principe, a coronamento di una carriera da campione assoluto. Sennò alaphilippe, che quest'anno ha dato spettacolo come non mai, se la meriterebbe proprio. Invece per i bad boys, spero diano spettacolo, e anche se non vincono, arriverà il loro momento, non c'è dubbio Il principe cmq una maglia iridata in saccoccia… Read more »

Zac36100
Member

ma è sicuro che Viviani non ci sarà? perchè?

M
Member
grimpeur75

Il principe cmq una maglia iridata in saccoccia ce l'ha già…

certo, ma vincerne un'altra a fine carriera, sarebbe come la ciliegina sulla torta. E se aggiungesse la Sanremo il prossimo anno….

maxtor70
Member
Masao1

certo, ma vincerne un'altra a fine carriera, sarebbe come la ciliegina sulla torta. E se aggiungesse la Sanremo il prossimo anno….

..e intanto oggi vince la seconda tappa alla Vuelta!!!

bianco222
Member
bianco222

Comunque l’arrivo è in pianura (anzi, si arriva dalla discesa) quindi VDP dovrbbe staccare tutti prima perché ce ne sono di più veloci di lui (Trentin per esempio che al Tour of Yorkshire sta sprintando molto molto bene).
Da non sottovalutare la pressione psicologica che sta avendo. In Olanda la gente non capisce più nulla. Vede solo lui. E in passato ha dimostrato di patire un po’ la pressione (chiedere a Van Aert…)

newbie
Member

l'Italia potrebbe puntare anche su Bettiol o dite che il percorso non gli si addice?

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

CHIAPPA
Member
newbie

l'Italia potrebbe puntare anche su Bettiol o dite che il percorso non gli si addice?

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

Bah … al di là che il percorso gli si addica o meno … dopo l' exploit al Fiandre non ha combinato più nulla … non mi sembra uno su cui puntare quest' anno …

newbie
Member
CHIAPPA

Bah … al di là che il percorso gli si addica o meno … dopo l' exploit al Fiandre non ha combinato più nulla … non mi sembra uno su cui puntare quest' anno …

Effettivamente si.
Ma oltre a Trentin, chi ha combinato qualcosa quest'anno?
Escluso Viviani che non partecipa

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

Doppiomisto
Member
CHIAPPA

Bah … al di là che il percorso gli si addica o meno … dopo l' exploit al Fiandre non ha combinato più nulla … non mi sembra uno su cui puntare quest' anno …

In effetti a parte i campionati italiani non la muove proprio! Corridore difficile da inquadrare.

CHIAPPA
Member

newbie Effettivamente si. Ma oltre a Trentin, chi ha combinato qualcosa quest'anno? Escluso Viviani che non partecipa Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk Vero anche questo eh, per carità … Ma comunque sembra che effettivamente Cassani abbia indicato Trentin come punta designata … e comunque lui un minimo di "affidabilità" la dà … poi c'è Colbrelli che in tante occasioni è stato lì lì, ma sembra sempre che gli manchi l' ultimo gradino … E' giovane eh … ma secondo me ci potrebbe essere Ballerini che può fare un buon mondiale … ma ovvio che tra fare un… Read more »

M
Member
newbie

l'Italia potrebbe puntare anche su Bettiol o dite che il percorso non gli si addice?

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

Secondo me gli si addicerebbe eccome, ma non lo vedo in gran spolvero

Valerio_S
Member

bianco222 Comunque l'arrivo è in pianura (anzi, si arriva dalla discesa) quindi VDP dovrbbe staccare tutti prima perché ce ne sono di più veloci di lui (Trentin per esempio che al Tour of Yorkshire sta sprintando molto molto bene). Da non sottovalutare la pressione psicologica che sta avendo. In Olanda la gente non capisce più nulla. Vede solo lui. E in passato ha dimostrato di patire un po' la pressione (chiedere a Van Aert…) Vero, ma se io fossi Trentin e mi trovassi VDP contro nella volata ristretta alla fine di questo mondiale, tanto tranquillo non sarei! Sono Trentin e… Read more »

batstone79
Member
batstone79

Italia non so: – Trentin gli manca sempre qualcosa anche se forse è il più solido – Colbrelli deve sperare che ci sia una giornata con tempo di emme – Moscon si è involuto, però un suo attacco ci potrebbe stare – Bettiol deve avere una giornata perfetta, ma non mi sembra particolarmente in palla a questo punto della stagione – Cimolai può essere una buona spalla e mi sembra in forma – Ballerini altra buona spalla – Nibali se fosse in forma potrebbe fare da regista o da jolly, ma non si può sempre fare affidamento su di lui… Read more »

comico
Member
comico
Ser pecora

Mondiali: Paesi Bassi tutti per MVDP
[​IMG]

Continua la lettura….

non l'ho più seguito, ma l'inglese pidcock potrebbe avere qualche chance da qualche parte? proprio fermo non mi è parso.

comico
Member
comico
Ser pecora

Credo sia ancora infortunato dal tour de l’avenir

letto ora grazie al tuo link, grazie. certo che anche lui, che brocco non mi sembra, avere la sfiga di trovarsi evenepoel…
ma magari se la batteranno ad armi pari.

andry96
Member

Comunque anche Sagan sembra avere una marcia in più rispetto al resto della stagione, ieri è stato un pollo ma per il mondiale c’é anche lui