Moscon in commissione disciplinare

Moscon in commissione disciplinare

26/01/2018
Whatsapp
26/01/2018

Aggiornamento sul caso che vede protagonisti Gianni Moscon (Sky) e Sebastian Reichenbach (Groupama-FdJ),

Dopo aver letto il rapporto della commissione competizioni dell’UCI, la Federazione internazionale ha deciso di affidare il caso alla commissione disciplinare. A questo punto i due corridori ed i testimoni citati da Reichenbach verrano ascoltati riguardo l’incidente.

La “condotta violenta”, che qui viene invocata, è punita secondo l’articolo 12.1.005 del regolamento UCI con una sospensione di minimo un mese e sei mesi massimo.

L’anno scorso Andreiy Grivko (Astana) venne punito con 45 giorni di sospensione per aver colpito al volto Marcel Kittel durante lo scorso Dubai Tour.