Nuove ruote Campagnolo BORA WTO 60 Disc Brake

Nuove ruote Campagnolo BORA WTO 60 Disc Brake

04/05/2020
Whatsapp
04/05/2020

[Comunicato stampa] Campagnolo BORA WTO 60 Disc Brake. Una ruota unica, destinata alla vittoria negli arrivi in volata, nelle gare in circuito, nelle cronometro e nel triathlon.

Campagnolo presenta la sua prima ruota Disc Brake aerodinamica con un profilo da 60 mm dedicato ad attrarre i ciclisti amanti della velocità. Un profilo alto, in grado di trasferire su strada tutti i vantaggi aerodinamici derivati dai nostri studi R&D.

Il design di ogni componente della ruota consente la massima penetrazione aerodinamica: il vento, a determinate angolazioni, si trasforma da ostacolo a prezioso alleato dell’atleta.
Ogni scelta nel progetto è stata fatta con un solo scopo: ottimizzare la performance. I cerchi in carbonio con finitura unidirezionale a profilo arrotondato ottimizzato in galleria del vento, i nuovi mozzi aerodinamici in alluminio e il sistema cono-calotta ceramico USB ne sono la prova.
Il design del cerchio consente la massima penetrazione aerodinamica: tra i 10° e i 20° di angolazione nell’incidenza del vento, condizione che si verifica per l’80% del tempo speso in sella, questa ruota non ha eguali nel vincere la resistenza dell’aria. Il cerchio in carbonio unidirezionale non verniciato inoltre garantisce la rigidezza e la leggerezza tipiche Campagnolo, due fattori chiave per raggiungere elevate prestazioni in bicicletta.
Il design affusolato del mozzo nella parte centrale diminuisce l’area frontale del componente e il particolare design delle flange favorisce la riduzione delle turbolenze nel flusso d’aria; allo stesso tempo la sezione ellittica dei 24 raggi abbatte drasticamente la resistenza all’avanzamento. In questo progetto nulla è stato lasciato al caso.

Il profilo del cerchio, con larghezza interna di 19 mm, genera un accoppiamento perfetto con pneumatici da 23, 25 e 28 mm. Grazie alla tecnologia 2-Way Fit, Campagnolo garantisce compatibilità totale con coperture sia copertoncino che tubeless. Il ponte superiore senza fori, ottenuto mediante il sistema brevettato Momag, consente un risparmio in peso, un aumento in rigidezza ed oggi anche un ausilio all’utilizzo del tubeless in quanto non è necessario alcun nastro sigillante. La manutenzione e la pulizia della ruota al cambio di copertura non sono mai state così semplici.

Lo scopo di queste ruote è la performance estrema, il mantra Campagnolo è l’affidabilità: la raggiatura G3 con raddoppio dei raggi a sinistra all’anteriore garantisce una frenata bilanciata e sicura in ogni condizione.

La Ruota Bora WTO 60 Disc Brake è assemblata completamente a mano da un operatore specializzato Campagnolo ed è controllata al 100% con utilizzo di strumenti a controllo elettronico. Questa procedura garantisce la massima prestazione e affidabilità di ogni singola ruota a marchio Campagnolo.

Insomma, una ruota dalla massima efficienza aerodinamica che ferma la bilancia a 1590 g, rendendola ideale per le gare ad alte velocità. Sarà la scelta di molti atleti (sia su strada che nel triathlon) appena potranno ricominciare a correre.

Versioni disponibili: etichetta dark, mozzo ruota libera Campagnolo, HG11 o XDr

DISPONIBILITA’: immediata – limitazioni in alcuni paese dovute all’emergenza COVID-19

Commenti