Nuovo Look per la Canyon Ultimate 2021

Nuovo Look per la Canyon Ultimate 2021

Piergiorgio Sbrissa, 30/09/2020

[Comunicato stampa]

L’argomento preponderante in una qualsiasi discussione sul ciclismo su strada è la prestazione assoluta che, con buona ragione, ci consente di fare la differenza tra vittoria e sconfitta, tra il trionfo o la delusione. Gli attori coinvolti non sono solo i ciclisti professionisti come Alejandro Valverde, Kasia Niewiadoma, Nairo Quintana o Lourdes Oyarbide. Le loro vittorie possono essere sotto i riflettori, ma questo non significa che siano più degni. Essi con il loro percorso e la stessa incessante ricerca delle migliori prestazioni, condividono con ogni appassionato di ciclismo su strada l’ambizione di sfidare sé stessi e superare i propri limiti. 

Per i ciclisti su strada che non accettano altro al di fuori del massimo da loro stessi e dalla loro bici e per i quali KOM, QOM e PB sono più che semplici lettere, la Ultimate rappresenta la risposta di Canyon a un dilemma ricorrente unendo leggerezza, rigidità e comfort, per un equilibrio che professionisti e dilettanti di tutto il mondo ritengono perfetto per l’ottenimento della vittoria.  

Per il 2021, la Ultimate si presenta in gamma con tutti i suoi collaudati punti di forza e un nuovo look: dopo il lancio dei modelli Canyon Factory Racing (CFR), le piattaforme Ultimate CF SL, CF SL Disc e CF SLX Disc saranno disponibili online a partire dal 29 settembre. Gli scalatori possono ora accedere alla gamma Ultimate partendo dalla CF SL 7, che offre freni a pattino e un gruppo meccanico Shimano 105 per soli € 1.699 *. L’ampia scelta di modelli con freni a disco inizia dalle Ultimate CF SL 7 Disc e Ultimate CF SL 7 WMN Disc (specifica per pubblico femminile) proposte al prezzo di 2.199 € *, entrambe dotate di componenti Shimano 105. Con un peso di soli 820 grammi (taglia M), il telaio SLX al centro della gamma Ultimate è disponibile in diverse configurazioni che vanno da € 4.999 * (CF SLX 8 Disc Force eTap con powermeter) a € 7.199 * (CF SLX 9 Disc RED eTap con powermeter)

Con le tinte Light Blue, True Grey, Rainbow White e Non Blue, la stagione 2021 presenta colorazioni che esaltano lo stile classico e definito della Ultimate. Per i fan del minimalismo totale invece, sarà sempre disponibile il popolare design Stealth. Tutti i 15 modelli unisex e WMN della Ultimate CF sono disponibili esclusivamente su canyon.com a partire dal 29 settembre.

Sito Canyon

Commenti

  1. abcar:

    come si spiega che ripropongono la stessa bici oramai da 5 anni cambiando solo i colori? forse gli stampi gli sono costati un botto e devono ancora finire di ammortizzare i costi?
    ma chi acquista oggi una bici da 5000 euro senza poter dare in permuta alcunché e senza poter cambiare lunghezze di manubrio e stem se non successivamente oltretutto con tutti i fili a vista??? mah
    Che io sappia manubrio e stem si possono cambiare (non in tutti i mercati pero').

    In piu', il discorso "ma chi acquista oggi [...]" vale solo in Italia. Ho vissuto sia in UK che in Olanda, e solo in Italia si possono
    a) dare in permuta le bici usate
    b) dare in permuta componenti non voluti tipo le ruote
    c) in alcuni casi, cambiare componenti tipo lunghezza attacco senza pagare
    d) trovare sconti su listino maggiori del 10%

    Piu' volte ho provato ad acquistare una S-Works in Olanda e in UK e nada, nisba, 0 sconto. La bici vecchia dovevo vendermela da solo, e se volevo lasciar le ruote al sivende non potevo, se volevo la pipa piu' corta la dovevo acquistare a parte..

    In Italia ci sono tanti privilegi per l'acquirente che altrove, semplicemente, non ci sono. E che rendono la posizione di Canyon ancora piu' attraente in tutta Europa. Io le bici me le son sempre comprate dall'Italia, fatte impacchettare e spedite, appunto per questo. Altrimenti col cavolo che avrei comprato in negozio qui all'estero, avrei preso Canyon.
  2. samuelgol:



    Questa storia dei fili a vista o meno poi veramente è l'apoteosi del marketing essendo che vantaggi prestazionali zero e come manutenzione non cambia nulla o al limite in peggio.
    Beh anche i freni a disco vantaggi zero (anzi per taluni solo svantaggi-vedi peso) eppure,
    così per i cavi a scomparsa che rendono il mezzo molto filante e pulito, con i cavi pare na vecchia ciofeca che per altro io Canyon considero tale dopo averla provata.
  3. si bella ok, ma ad oggi 3 ottobre se ordino la cf slx 8 arriva a marzo, per me è inamissibile una roba del genere, se acquisto una bugatti me la consegnano prima...