Se un paio di anni fa il 13 anni fa è stato oggetto di un nostro supercliccato pesce di aprile, oggi non c’è niente di fake nella news del gruppo Rotor 1×13.

Si tratta di una trasmissione a funzionamento idraulico con diversi pacchi pignoni disponibili:

10-52t
10-36t
10-39t
10-46t

Con la 10-52 il range di rapporti coperto è del 520%, cioè maggiore del nuovo Shimano XTR 1×12.

Le corone disponibili vanno dal 38t e arrivano al 52t, con differenze incrementali di 2 denti l’una dall’altra.

Una cosa molto interessante di questo gruppo, dal semplice nome di Rotor 1×13, è la sua modularità fra le discipline MTB, strada e ciclocross: quello che cambia è infatti il comando a manubrio. In foto potete vedere quello da mountain bike.

Il corpetto è uno Shimano HG. Per farci stare il 10, questo pignone è stato spostato sull’esterno. Visto che la cassetta da 13v è più larga di una da 11, le flange saranno più vicine, con tutte le problematiche legate alla rigidità della ruota e in totale controtendenza rispetto a Boost e SuperBoost.

Al momento non abbiamo informazioni su pesi e prezzi.