Siamo tutti dei pro

Siamo tutti dei pro

marco, 16/06/2021

In quale di questi ciclisti vi riconoscete esattamente?

 

Commenti

  1. In primis quello che non aggancia il pedale, avendo anche un completo tarocchissimo della Gewiss Ballan mi sono riconosciuto in pieno. In secundis (:oops:) quello che rischia l'attacco cardiaco per superare la mamma col bambino, oggi avevo uno con una bici da 20kg a 200 metri da me e non riuscivo a raggiungerlo (a onor del vero io arrivavo da 20km di salita, lui probabilmente dal camping 500 metri più in basso)
  2. Scaldamozzi ogni tanto:

    Fantastico, la perfetta rappresentazione dei corridicoli come ci chiamava mia suocera :mrgreen:
    ma che simpatica :-)xxxx

    Comunque quello che si tira indietro la pancia per fasciarsi in costosissima lycra, lo vedo quasi tutti i giorni :-P