Specialized presenta il telaio S-Works Tarmac SL7 “Remco’s Reign”

27

Specialized lancia un telaio per celebrare il campione del mondo Remco Evenepoel, corridore della Soudal-QuickStep, il quale utilizza la Tarmac SL7 S-Works.

[Comunicato stampa] Celebrando un Campionato del Mondo indimenticabile Remco Evenepoel ha fatto la storia in sella alla sua S-Works Tarmac SL7 a Wollongong, in Australia, mettendo in risalto una stagione da record. Lasciandosi tutti gli avversari alle spalle, il ventiduenne belga è diventato il più giovane campione del mondo degli ultimi 29 anni e il quarto ciclista a vincere un titolo mondiale, una gara Monumento e un Grande Giro nella stessa stagione, assicurandogli un ingresso di diritto nel libro dei record.Per festeggiare, Specialized Bicycle Components ha creato un memorabile Telaio S-Works Tarmac SL7 “Remco’s Reign”,una fedele replica della bicicletta presentata a Remco dopo la sua incredibile vittoria. Con soli 200 telai numerati singolarmente, questi esclusivi pezzi da collezione rendono omaggio a uno dei più grandi atleti della nostra generazione.

Per rendere omaggio al campione del mondo, abbiamo pensato ad un design straordinario.Il brillante color perla identifica esattamente il momento in cui il ventiduenne Remco Evenepoel da semplice partecipante diventò Campione del Mondo. Queste le parole della Concept Designer di Specialized Elena Aker: “Quest’anno, la direzione del design per il Campione del Mondo è stata incentrata su ciò che serve ad un atleta per emergere dal gruppo e diventare più di un semplice concorrente, ma un campione e una leggenda”.

Il simbolo del Campione del Mondo sul tubo orizzontale è l’immagine di un sole nascente, a sottolineare l’ascesa di Remco allo status di leggenda. Sul fodero obliquo è inciso l’iconico “LEGENDS ARE BUILT NOT BORN” (le leggende si costruiscono, non nascono), per riflettere l’impegno e il sacrificio di cui hanno bisogno anche gli atleti più straordinari per vincere un Campionato del Mondo.

All’interno della forcella sono citate le incredibili 10 vittorie del Campionato del Mondo su strada per uomini Elite ottenute con biciclette Specialized negli ultimi 20 anni. Includendo le Classifiche Generali, le tappe, le cronometro e le gare di un giorno, Remco ha vinto 16 gare solo nel 2022. Alla Liegi-Bastogne-Liegi, alla Classica San Sebastian e ai Campionati del Mondo su strada, Remco, in sella alla sua Tarmac, ha totalizzato ben 97 km di fughe solitarie dove conta ogni singolo watt di potenza, ogni riduzione dell’attrito e ogni miglioria aerodinamica. C’è stato un ciclista del World Tour che ha trascorso più tempo di Remco da solo in fuga? Quando Remco attacca con la sua Tarmac SL7, l’uomo e la macchina diventano un unico essere, plasmando passione e prestazioni nella ricerca della vittoria. Nessuna combinazione esemplifica meglio “One Bike to Rule Them All”.

Il telaio è disponibile in 4 taglie (52-54-56-58)

Il prodotto sarà acquistabile esclusivamente online su specialized.com – con ritiro presso rivenditore – il prezzo al pubblico è di € 5.700 (IVA inclusa)

Commenti

  1. venite sulla sezione "china" del forum, in questi tre anni non ci ha fermati neanche la presunta "scarsità" di container. Assembliamo una bici dietro l'altra, con colori/geometrie spettacolari, ad un terzo del prezzo di una specialized nonostante stesso peso e stesse prestazioni...
  2. j-axl:

    Bella, ed hanno fatto bene. Io lo avrei proposto anche a 6000 o 7000, tanto chi può permetterselo se lo permette lo stesso e fa bene, sbattendosene della SL8 e di tutte le lamentele sul prezzo, rendendo ancora più esclusivo il mezzo su cui pedala.
    Ps giusto per chiarire, io pedalò su una rim del 2015 e non me la posso permettere.
    SL 5 ??? Telaio favoloso
Articolo precedente

La Ineos punta su Felipe Martinez per il Tour

Articolo successivo

Lezioni di discesa da Tom Pidcock

Gli ultimi articoli in News