[Test] Ruote FSA K-Wing

[Test] Ruote FSA K-Wing

04/02/2013
Whatsapp
04/02/2013

Ecco un resoconto delle nostre impressioni dopo circa 1 mese di utilizzo delle ruote FSA K-Wing.

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=32378&s=576&uid=1850[/img]

Ruote con cerchi alu/carbon di altezza 42mm e larghezza 21mm per copertoni. Raggi Alpina aero in configurazione 18/21, mentre i mozzi a cuscinetti sigillati (2 all’anteriore e 4 al posteriore) hanno il precarico registrabile tramite una vite esterna.

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=32382&s=576&uid=1850[/img]

Il peso di 1750gr senza sganci, rilevato da noi, le pone come ruote da “pianura” o percorsi veloci, ma senza essere eccessivamente penalizzanti anche in percorsi vallonati. Gli sganci, pur di aspetto abbastanza “massiccio” si sono rilevati leggeri: 110gr la coppia. Le ruote arrivano complete delle solite “calze” per coprire i cerchi a copertoni smontati che si rivelano sempre molto pratiche nel trasporto e quando non si usano.

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=32386&s=576&uid=1850[/img]

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=32383&s=576&uid=1850[/img]

Nell’utilizzo queste ruote sono state utilizzate con copertoni Schwalbe Ultremo Aqua 23mm e Vittoria Pavé 25mm. Due modelli di copertone decisamente indicati in questo periodo dell’anno. Nella pratica le ruote si sono sempre ben comportate rivelandosi abbastanza robuste da poter essere “maltrattate” anche senza prestare troppa attenzione al fondo stradale, qualche pezzo di strade bianche comprese, senza per questo dare la sensazione di essere troppo “secche” e scomode. La sensazione più sorprendente è stata quella di utilizzare ruote in realtà più leggere. In particolare proprio per il fatto che in concomitanza con questo test abbiamo potuto utilizzare delle Fulcrum Red Wind Xlr 50mm che, pur pesando meno, davano l’impressione di essere anche più pesanti di queste FSA, nonostante abbiano persino il cerchio più alto (50mm per l’appunto). Le Fulcrum in compenso danno una maggiore sensazione di rigidità negli scatti in piedi sui pedali (ma va detto che essendo montate con corpetti diversi sono state provate su telai diversi).

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=32381&s=576&uid=1850[/img]

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=32379&s=576&uid=1850[/img]

Nel complesso quindi delle ottime ruote da usarsi “tutto l’anno”, anche in allenamento e condizioni invernali su percorsi veloci o medio veloci. Chiaramente se il dislivello è il proprio obiettivo ci sono soluzioni più indicate.

L’ottimo giudizio è frutto anche del prezzo, che di listino (quindi, come sempre, al netto di sconti) è di 850eu. Un prezzo competitivo rispetto alcune concorrenti, come le succitate Fulcrum Red Wind, che anche solo nella versione “base” H50 costano un 300eu in più, o in linea con prodotti come le Mavic Cosmic Sl.

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=32424&s=576&uid=1850[/img]

 

 

POTRESTI ESSERTI PERSO