Uno dei passi più iconici, per i ciclisti e non solo, viene messo in sicurezza sul versante nord tramite valanghe controllate, prima del passaggio della fresa che libererà la strada. Notare la quantità di neve eccezionale. I giri in alta montagna, quest’anno, richiederanno un po’ di pazienza in più prima di essere intrapresi.