Wout Van Aert positivo al Covid

11

Wout Van Aert (Jumbo-Visma) non parteciperà al giro delle Fiandre in quanto risultato positivo al Covid. Nemmeno 36 ore dopo la prima comunicazione della sua squadra che la partecipazione del campione era in forse, ed ecco la conferma ufficiale. Il tempo preso dalla squadra per il comunicato ufficiale è dovuto all’aver aspettato la conferma di due tamponi PCR dopo un primo tampone rapido positivo lunedì mattina.

Un Wout veramente sfortunato quindi, dato che aveva impostato tutta la preparazione stagionale per il Fiandre e sembrava in forma perfetta. Mick van Dijke lo rimpiazzerà numericamente nella Jumbo, ma non certo a livello di qualità, anche se nulla è perduto per la squadra olandese, dato che possono contare su Christophe Laporte e Tiesj Benoot in spolvero. Quanto a Wout van Aert ogni ambizione si concentra ora sulla Paris-Roubaix tra due settimane, anche se per il momento il belga esprima cautela: “per fortuna ho solo sintomi leggeri, ma per il momento non voglio fare grandi programmi per il seguito. Voglio recuperare completamente“.

Commenti

Articolo precedente

L’UCI ha fissato lo standard per i dischi dei freni

Articolo successivo

Sonny Colbrelli tornato a casa dall’ospedale

Gli ultimi articoli in News