7 errori di alimentazione del ciclista

7 errori di alimentazione del ciclista

Alpinebike, 23/11/2021

Sette errori di alimentazione quando si esce in bici. Prima, dopo o durante.

Quante volte avete letto nel forum “E se uscissi prima di fare colazione?“. Oppure si leggono racconti di magnate pantagrueliche dopo il giro di due ore “perché ho bruciato tanto“. Ovviamente accompagnate da bevute di birra direttamente proporzionali alle portate.

Di sicuro il nostro sport ci permette di mangiare più liberamente di chi sta seduto sul divano a guardarsi tutte e nove le stagioni di Narcos alzandosi solo per andare in bagno, ma ci sono dei limiti. O meglio, ci sono delle accortezze che evitano di stare male proprio durante il giro, come quella di non fare colazione, andando a indebolire il nostro fisico. Per la cronaca, qui trovate la colazione del ciclista fatta come si deve.

Andiamo dunque a vedere quali sono questi sette errori di alimentazione da evitare. State sicuri che tutti noi ne abbiamo fatto almeno uno nella nostra carriera di ciclisti, indipendentemente se amatori o simil-pro.

Quante volte avete visto qualcuno vestito come un palombaro perché voleva dimagrire sudando? Li si vedono non solo in bicicletta, bardati di tutto punto anche quando fuori ci sono 25°, con tanto di passamontagna, ma anche a piedi mentre fanno jogging incellofanati in giacche e pantaloni di plastica. Roba da studi biologici sui batteri che si vengono a creare.

Fateci sapere le vostre esperienze, in particolare se avete fatto uno dei sette errori elencati nel video e cosa vi è successo. L’avete ripetuto o siete corsi ai ripari?

Qui trovate il nostro sito dove potete chiedere programmi personalizzati. Se volete, ci potete seguire anche su IG.

 

Commenti

  1. Bene tutto assolutamente condivisibile. Trovo molto importante, sopratutto per lo sportivo che vuole dimagrire o trovare il mantenimento, tenere un diario alimentare. Se si annota tutto ma prorprio tutto si hanno delle belle sorprese, covinti magari di mangiare meno calorie ed invece pesando tutto ci si accorge come è facile sforare. Ci sono molte app negli smartphone che lo consentono, ammesso che gli introtiti calorici degli alimenti siano giusti.
  2. e come ho già avuto modo di dire "di là": peccato che c'è solo il video. Passo oltre.
    Ormai sto per togliere le due pagine dai preferiti con sta cosa che tutti i contenuti sono solo su video.

    Eppure la soluzione è semplice: basta mettere sia il testo, che il video. E chi vuole fruire del video ne fruisce, chi vuole/deve leggere, lo fa. Dcraymaker lo fa da anni.
  3. Dopo una gravellata di 100km, antipasto di salumi, nervetti e cotechino, e poi il piatto forte:

    View attachment

    Cassoeula con cotiche, salsiccia, costine e polenta.

    Che dite, li ho commessi tutti e 7 gli errori? :==