Bernal rinuncia al Giro e punta al Tour

Bernal rinuncia al Giro e punta al Tour

31/12/2019
Whatsapp
31/12/2019

Se poche settimane fa Egan Bernal (Team Ineos) sembrava tentato dalla doppietta Giro-Tour, queste feste natalizie gli hanno chiarito le idee, che ha espresso direttamente al quotidiano spagnolo El Pais: “Non parteciperò al Giro d’Italia, ma punteremo tutto al 100% sul Tour de France, dove cercherò di fare del mio meglio“.

Team Ineos che quindi si presenterà al Tour con il tridente: Chris Froome, Egan Bernal, Geraint Thomas, anche se la partecipazione, e quindi le ambizioni, di Froome saranno condizionate dal suo recupero, ed al momento non si conosce ancora il suo calendario per la stagione e in che gare riprenderà.

Definite invece quelle di Bernal, il quale debutterà nel 2020 al giro della Colombia dall’11 al 16 febbraio, quindi difenderà il titolo alla Paris-Nice dall’8 al 15 marzo, poi allenamento in Colombia e altre gare da definire, quindi Dauphiné (31 maggio -6 giugno).

Commenti

  1. Non ci sto capendo più nulla......se comunque anche lui si è sentito in dovere di chiarire sul suo stato fisico evidentemente sono uscite notizie false(?) o non confermate che lui stesso ha dovuto smentire. Comunque spero che veramente la sua guarigione proceda bene, il dubbio è se abbia abbastanza tempo per presentarsi al top al Tour . Speriamo
  2. ascia69:

    Non ci sto capendo più nulla......se comunque anche lui si è sentito in dovere di chiarire sul suo stato fisico evidentemente sono uscite notizie false(?) o non confermate che lui stesso ha dovuto smentire. Comunque spero che veramente la sua guarigione proceda bene, il dubbio è se abbia abbastanza tempo per presentarsi al top al Tour . Speriamo
    Sostanzialmente ai primi di dicembre ha abbandonato quasi subito un ritiro collegiale della squadra e quindi si sono evidentemente rincorse delle voci sul suo stato di salute che han fatto si che lui abbia chiarito che tutto procede secondo programma e che tra qualche giorno prenderà parte ad un altro collegiale con la squadra.
  3. Comunque è un fatto che Ineos abbia convinto Bernal a puntare tutto sul Tour. Questo a mio avviso indica che nemmeno loro sono certi del recupero al 100% di Froome e che non si fidano abbastanza neanche di Thomas. Anche perché probabilmente la corazzata Jumbo un po' di paura la fa...