Cambio di staff per la Mitchelton-Scott

Cambio di staff per la Mitchelton-Scott

01/07/2020
Whatsapp
01/07/2020

Prime conseguenze del mancato accordo tra GreenEdge e Manuela Fundacion per la ripresa della Mitchelton-Scott.

Shayne Bannan, General Manager della squadra da otto anni, ed il suo collaboratore Alvaro Crespi, sono stati allontanati. Bannan era stato indicato come la persona che aveva finalizzato l’accordo con Francisco Huerta senza informare il proprietario della GreenEdge, Gerry Ryan. Bannan sarà sostituito da Brent Copeland, ex dirigente di Lampre e Bahrein-McLaren. Con Copeland, arriverà anche Darach McQuaid, il quale prenderà la funzione non meglio precisata di “presidente” della squadra.

La Mitchelton-Scott per il momento non cambierà nome né colori per il resto della stagione, ma resta alla ricerca di uno sponsor principale per la prossima stagione. Al netto di ulteriori sviluppi nel caso della Manuela Fundacion.

Commenti

  1. Questa vicenda é sempre più fantastica. Riassumendo quindi: Garzelli conduce le trattative per conto di un quasi ignoto “imprenditore” spagnolo per l’acquisto della Mitchelton, non trattando col proprietario della squadra australiana ma col GM. Il quale gli vende tutto tranne la licenza per poter correre...poi il proprietario si arrabbia e licenzia il GM e la squadra continua la stagione normalmente con un altro general manager. Forse durante le trattative la videoconferenza andava a scatti e non si sono capiti benissimo
  2. Zac36100:

    ma quindi Garzelli resta a piedi?
    Eppoi, che ha combinato Copeland?
    Che ha combinato Copeland?
    A parte litigare con qualche suo corridore (vedi Bonifazo, lo ha cacciato dalla Lampre dandogli del fannullone, e se l'è ripreso in Bahrein :roll:) nulla. Proprio nulla. E' quello il problema.
    Magari però a un patron ingombrante come Ryan viene comodo...
    Su Garzelli: leggevo oggi che Manuela Fundacion non molla l'idea di entrare nel mondo pro-tour e starebbe intavolando trattative con altri team per rilevare una licenza o perlomeno entrare come sponsorizzazione. I teams in difficoltà a causa dell'eergenza sanitaria sono diversi, Vedremo cosa succederà. Mi sembra improbabile, però, che ci riescano questanno: ormai la stagione riparte, manca meno di un mese alla Strade Bianche...