Campionati del mondo 2020: van der Breggen doppio oro

Campionati del mondo 2020: van der Breggen doppio oro

Piergiorgio Sbrissa, 26/09/2020

Due giorni dopo aver vinto l’oro nella cronometro ai mondiali di Imola, l’olandese Anna van der Breggen ha replicato nella prova in linea, arrivando in solitaria sul traguardo con un vantaggio di +1’20” sulla connazionale Annemieke Van Vleuten, argento, e l’italiana Elisa Longo Borghini, bronzo. Italiana battuta in volata.

La van der Breggen ha sferrato l’attacco vincente ai -40km sulla parte più dura del percorso, gestendosi poi sino  all’arrivo. Da segnalare che l’argento della Van Vleuten è arrivato nonostante corresse con una protezione al polso sinistro fratturato solo nove giorni fa.

La doppietta cronometro-in linea ai mondiali femminili mancava dal 1995, allora con la francese Jeannie Longo.

Commenti

  1. Scaldamozzi ogni tanto:

    Idem lo sci alpino con hirtscer, Tomba Stenmark, la F1 Schumacher e Hamilton e il campionato italiano di calcio (anche se odio il calcio), allora secondo quel ragionamento
    Ma li leggete almeno i messaggi? Campioni di nazionalità diversa dimostrano invece che il livello è altissimo perché c'è competizione mondiale.
    (Hamilton vince con Mercedes, Schumacher con Ferrari, quindi il dominio passa di mano, segno di livello alto in generale)
  2. Mini4wdking:

    Questa è la conferma esatta che il ciclismo femminile non è di alto livello nel mondo. Altrimenti tutte le principali nazioni avrebbero tante praticanti e settori giovanili di qualità, non solo l'Olanda, che infatti domina (giustamente).
    come dire (cosa ho scritto in un'altra discussione) che lo sci di fondo, sia maschile che femminile, non sia di alto livello nel mondo, visto il dominio della Norvegia.
  3. Brevissime tutte, ma complimenti a Annemiek Van Vleuten. Appena operata al polso arriva seconda ai Mondiali... Brava brava