Dove provare il gruppo FSA K-Force WE Disc

Dove provare il gruppo FSA K-Force WE Disc

03/08/2020
Whatsapp
03/08/2020

[Comunicato stampa]  Vieni a provare il gruppo K-Force WE Disc! Abbiamo selezionato alcuni dei top dealer Full Speed Ahead sul territorio italiano, che hanno messo a disposizione una bicicletta test dandovi l’occasione di provare il gruppo di persona.
K-Force WE Disc, già vincitore della 5° tappa alla Vuelta di Spagna 2019 col team BH-Burgos, è un gruppo di elevata tecnologia e dal design elegante. Un prodotto unico che ti farà cambiare il modo di guidare la bici!

K-Force WE è un architettura mista che prende il meglio dell’alimentazione a cavo e wireless. Le due leve comunicano mediante trasmissione senza fili, e dunque non ci sono problemi di passaggio cavi sotto questo punto di vista. La batteria invece è inserita nel cannotto reggisella e alimenta i due deragliatori tramite dei cablaggi interni, garantendo maggior durata per una singola carica.

Per maggiori dettagli, ecco il test su BDC Mag.

Scopri il negozio più vicino a te:

Commenti

  1. golias:

    Ot: ma perchè si vendono le cipollini ;nonzo%
    Qui al nord neppure l'ombra.. non ne vedo manco una, mentre ne ho viste alcune zona toscana.
    Il marchio MCipollini di bici fa parte di Diamant (mi pare), il cui brand principale dovrebbe pero' essere DMT (scarpe da ciclismo ed altro). Quanto fatturino con solo bici e telai, non saprei, comunque hanno diversi distributori in tutta Europa, ma con i rivenditori online sono presenti anche oltreoceano. Diamant in generale e' andata molto bene negli ultimi anni, ed oltre a proporre accessori col proprio brand, ne produce per terzi (incluso ovviamente Cipollini, altre marche premium, ma anche per dire Decathlon). Fanno circa 20 milion di utili lordi l'anno, in continua crescita. Non sono molti a poter vantare questi numeri nel mondo del ciclismo. Qualche Cipollini in giro si vede comunque, e io scrivo dalla Russia.

    Cio' non toglie che qualcosa sia andato storto nel lancio FSA, e quest'iniziativa sembra un (timido) tentativo di rimediare. Comunque avranno fatto i compiti, e sicuramente avranno qualche idea sul da farsi.
  2. Per il discorso assistenza/ricambi: FSA se non sbaglio viene commercializzato da Ciclopromo, e avendoci avuto a che fare per l'assistenza del Bryton è sicuramente un non problema.
    Azienda di una serietà assoluta.
    Solo per questo gli auguro un enorme successo.
  3. mescal:

    Fsa non sono gli ultimi pellegrini nel ciclismo, hanno strutture e distribuzione di alto livello, non dovrebbe essere difficile reperire il gruppo e/o i ricambi. Alla fine un buon meccanico non credo abbia problemi ad intervenire sul gruppo, a maggior ragione se lo avesse venduto.
    Sul prezzo potrei essere d'accordo, ma io stesso criticavo le cipollini appena entrate a listino e poi hanno avuto ragione loro.
    Beh! Ovvio che chi te la vende poi ti fa assistenza. Ma se ti trasferisci? O se sei in giro? Io porto la mia esperienza con Campagnolo (insomma, non una ditta sconosciuta). Diversi meccanici non lo lavorano o lo lavorano storcendo il naso perché di 100 bici 95 hanno Shimano e loro preferiscono lavorare con quello.