Due corridori Continental Pro positivi

Due corridori Continental Pro positivi

09/06/2015
Whatsapp
09/06/2015

Ramon Carretero (Southeast), 24enne panamense, è stato trovato positivo all’EPO durante un controllo lo scorso 22 Aprile al Giro della Turchia. Aveva abbandonato il recente Giro d’Italia dopo la 2^tappa con la motivazione di uno stato influenzale.

1f1b3

Petr Ignatenko (Rusvelo) è stato controllato positivo all’ormone della crescita in un controllo fuori competizione l’8 Aprile scorso. Ex corridore della Katusha aveva fatto un exploit vincendo il Giro d’Aosta 2010 e la classifica scalatori al Tour de Romandie 2012. La Rusvelo ha dichiarato di voler licenziare il corridore secondo il proprio regolamento interno.

Da notare che Carretero, da dopato, si è classificato 134° su 145 classificati al Giro della Turchia, e continua la lunga striscia di positivi delle varie incarnazioni della ViniFantini, quindi YellowFluo  poi Neri-sottoli, ora Southeast. Ignatenko invece ingrossa il palmarès della Rusvelo essendo il 5° positivo in meno di due anni in seno alla squadra russa. Il secondo positivo al Gh della storia dopo Patrick Sinkewitz.