Elia Viviani campione del mondo nell’eliminazione

19

Ultima gara dei mondiali su pista di Roubaix ed è ancora oro per l’Italia, grazie ad Elia Viviani che ha conquistato il titolo mondiale nell’eliminazione battendo il portoghese Leitao all’ultima volata.

Grazie a questa medaglia l’Italia chiude i mondiali francesi con 4 ori (Martina Fidanza scratch; Letizia Paternoster Eliminazione; Ganna, Lamon, Consonni, Milan inseguimento a squadre maschile, Bertazzo; Elia Viviani Eliminazione) , 3 argenti (Alzini, Fidanza, Balsamo, Paternoster, Consonni inseguimento a squadre femminile; Jonathan Milan inseguimento individuale; Scartezzini-Consonni Americana) e 3 bronzi (Elisa Balsamo Omnium; Filippo Ganna inseguimento individuale; Elia Viviani Omnium).

Italia che chiude terza nel medagliere dietro Germania e Paesi Bassi.

Commenti

Articolo precedente

Rubate le bici della nazionale italiana ai mondiali di Roubaix

Articolo successivo

Il caso tizanidina tra doping e no

Gli ultimi articoli in News