Filippo Ganna campione del mondo per la 6^ volta

67

Filippo Ganna ha centrato l’ennesimo oro mondiale, il 6° nell’inseguimento individuale, battendo il britannico Dan Bigham, suo direttore delle prestazioni alla Ineos.

Ganna ha fatto una prestazione incredibile nella finale recuperando un ritardo massimo di 2″ e quasi 1″ ai -750mt, per poi vincere con un vantaggio di 0.054″. Ultimo km corso a 63kmh e passa di media. Una rimonta pazzesca, anche se il tempo è lontano dai suoi migliori, ma per oggi basta e avanza.

Ma per l’Italia non è finita, con il bronzo di. Jonathan Milan.

Commenti

  1. Zugnajima#11:

    Ok ma non si è mai visto diventare campione mondiale di Boxe uno contro il suo Sparring Partner. Io capisco cosa intendi, ma il tuo è un modo di vedere un poco svilente verso questo atleta...
    Si quello che volevo far capire è che non è "lo sfigato che gli testa i materiali". E' un fior di atleta, in quelle particolari gare può giocarsi la vittoria con tutti i migliori. Anche con Ganna
  2. sembola:

    Ma si, il secondo al mondo è uno sfigato. Immaginiamo cosa si può dire degli altri 14 che hanno partecipato.:ueh:
    Lo state dicendo voi io ho detto una cosa completamente diversa che non toglie nulla s bigham casomai toglie a ganna
  3. leandro_loi:

    Si ma questo non è uno sfigatissimo Emanuele Pirro che prova la Mclaren di Senna, è il secondo uomo più veloce al mondo sull'ora. Il secondo uomo.
    Eh, sì, uno che vince cinque Le Mans è proprio "sfigatissimo" ;-)
Articolo precedente

Mathieu van der Poel campione del mondo

Articolo successivo

Il pagellone mondiale 2023

Gli ultimi articoli in News