Filippo Ganna record mondiale inseguimento individuale

16

Filippo Ganna ha stabilito il nuovo record del mondo nell’inseguimento individuale ai campionti di Berlino, col tempo di 4’01.934″ (media 59,520km/h).

L’italiano se la vedrà in finale per l’oro con lo statunitense Ashton Lambie.

Questo record arriva dopo quelli stabiliti dal quartetto danese di inseguimento squadre (Lasse Norman Hansen, Julius Johansen, Frederik Madsen e Rasmus Pedersen), il quale in finale ha polverizzato il proprio precedente, stabilito per due volte nelle qualificazioni, con uno strepitoso  3’44”672. Bronzo dell’Italia, anche lei record nazionale.

Sempre nell’inseguimento individuale U23 anche il francese Corentin Ermenault ha battuto il record nazionale nelle qualificazioni. Ermenault incontrerà in finale l’italiano Jonathan Milan.

Commenti

  1. Il record danese vuol dire 64km/h di media: 4km a quella velocità media sono sicuro di non averli mai fatti in nessuna discesa :shock:
  2. Ser pecora:

    Nella finale U23, dimenticassi di precisare.
    Con Bradipus queste dimenticanze non sono ammesse :))):
    Ser pecora:

    Il record danese vuol dire 64km/h di media: 4km a quella velocità media sono sicuro di non averli mai fatti in nessuna discesa :shock:
    Dal Kühtai l'avrai fatta quella media.:==
Articolo precedente

Annullate le ultime tappe dell’UAE-Tour

Articolo successivo

Ganna oro mondiale a Berlino

Gli ultimi articoli in News