News #coronavirus

Annullate le ultime tappe dell’UAE-Tour

Annullate le ultime tappe dell’UAE-Tour

Piergiorgio Sbrissa, 28/02/2020

L’organizzazione dell’UAE-Tour ha annullato le ultime due tappe della gara a causa dopo che due membri italiani dello staff di squadre partecipanti è risultato positivo al COVID-19, il coronavirus.

A norma dell’articolo 2.2.029 del regolamento UCI la gara termina cosi con la classifica attuale.Pertanto Adam Yates (Mitchelton-Scott) vince l’UAE-Tour davanti Tadej Pogacâr (UAE) e Alexey Lutsenko (Astana). Miglior giovane è Pogacâr e la classifica a punti viene vinta da Caleb Ewan (Lotto-Soudal).

Il ministero della salute degli emirati fa sapere che i partecipanti, staff e organizzatori saranno sottoposti a test per verificare la loro condizione e vedere se siano positivi al virus, e sono state prese misure di quarantena, confinando i corridori in hotel sino ai risultati dei test.

 

Commenti

  1. laserpe.z:

    Dunque, da quello che hai scritto sembrava quasi che se la razza umana fosse rispettosa della natura non esisterebbero i virus, cosa che è ovviamente una stupidaggine perchè i virus esistono da ben prima della comparsa dell'Uomo sul pianeta. Volevi dire quindi qualcos'altro di più sensato?
    Ah è una stupidaggine? E come mai il virus che sta mandando in vacca mezzo mondo deriva da un pipistrello che ha morso un altro animale selvatico (pare un serpente) che ha infettato il primo umano in un mercato cinese dove si mangia di tutto ?(topi compresi)
    Mercato che è stato chiuso e subito fatta una legge che vieta il commercio e il consumo di animali selvatici se non lo sapessi..
    Sentiamo cosa hai di sensato tu da dire dato che pare non sai nemmeno di cosa stai parlando ma scrivi comunque
  2. Mai vista tanta ironia, gags, barzellette, video "simpatici", a me pare una reazione isterica a un problema assai serio, in cui al di là dei proclami sulla nostra preparazione, professionalità, qualità della prevenzione, l'Italia risulta ancora una volta in "coda" al gruppo dei paesi occidentali.
    MI dispiace moltissimo, ma questa sembra la realtà.