[Gand-Wevelgem] Bis di Boonen

/

Finale a sorpresa nella piu’ facile delle classiche del Nord.
Quasi tutti si aspettavano una volata a ranghi compatti, con il campione del mondo Mark Cavendish pronto a prendersi la rivincita dopo la delusione della Milano-Sanremo, invece anche oggi i velocisti ”puri” sono rimasti fuori dai giochi per la vittoria.
Sul secondo passaggio del Kemmel infatti, una grande azione di Breschel e Oss sgrana il gruppo.
A dare il colpo decisivo ci pensa Cancellara, che assieme a Sagan parte in contropiede, costringendo gli altri ad inseguire, con il gruppo comprendente Cavendish, Farrar e Greipel che pian piano accumula secondi di ritardo.
A quel punto un plotone comprendente circa una ventina unità va di comune accordo fino all’ arrivo, dove in volata prevale il belga Tom Boonen, bissando il successo dello scorso anno.
Al secondo posto si piazza Peter Sagan, mentre al terzo Matti Breschel.
Primo degli italiani Bennati 6°, che purtroppo ha dovuto fare i conti con una foratura nel finale, 7° Marcato.

Articolo precedente

Gran Fondo Città di Casella: grande cura per i partecipanti

Articolo successivo

[Test] Wilier Zero.7

Gli ultimi articoli in Magazine

Finalmente Ganna!

Desenzano del Garda, 18 maggio 2024 – Filippo Ganna (Ineos Grenadiers) ha vinto la quattordicesima tappa del Giro…

Milan mette la terza

Cento, 17 maggio 2024 – Jonathan Milan (Lidl-Trek) ha vinto la tredicesima tappa del Giro d’Italia 107, la Riccione-Cento…