News #Garmin

Garmin offline a causa di un attacco hacker

Garmin offline a causa di un attacco hacker

marco, 24/07/2020
marco, 24/07/2020

Come già notato da diversi utenti, da ieri mattina il sito Garmin.com non è raggiungibile e sembra essere stato vittima di un attacco hacker.

Questo significa che anche Garmin Connect è fuori uso, il sito usato per caricare le tracce in automatico dai GPS del marchio americano, per poi essere trasferiti a Strava, per esempio. Non solo, anche la produzione in Asia sembra essersi fermata, facendo pensare che anche il sistema di gestione aziendale (come SAP) sia stato attaccato.

Una vicenda che ricorda quella di Canyon ad inizio anno e che di solito è di difficile soluzione se non si paga il “riscatto” richiesto dai criminali.

Ricordiamo che, se siete soliti caricare su Strava le vostre tracce, potete farlo scaricandole dal GPS al computer e poi fare l’upload manuale.

In bocca al lupo a Garmin per una veloce risoluzione del problema.

 

Commenti

  1. Sul fatto che qualcuno può scoprire dati personali, trovo molto più pericoloso in Italia che chiunque, semplicemente leggendo la targa della tua macchina, può sapere chi sei e dove vivi.
  2. Lukino79:

    Ma sono solo io che fa partire il Garmin 100 Mt via da casa e fa uguale al ritorno? Così nessuno sa esattamente dove vivo.
    Se non vuoi far sapere dove vivi puoi anche impostare un raggio a tua scelta da 200m a 1000 m entro il quale Strava non mostra nulla a chi guarda la tua attività