Il guanto BOA di Castelli

Il guanto BOA di Castelli

06/08/2016
Whatsapp
06/08/2016

[Comunicato stampa] L’idea di questo guanto è venuta nel 2014 durante una Milano-Sanremo particolarmente fredda e piovosa. Con le mani così intorpidite, per i pro rider della Castelli, non è stato possibile togliersi in guanti neanche per mangiare o cambiare la giacca. Così Castelli e Boa® hanno collaborato insieme per concepire un guanto più facile da aprire e quindi più facile da togliere e indossare.

SS17_CastelliBoaGlov#E3E9C0

Il Sistema di chiusura Boa® IP1 ha reso possibile questo, grazie a una regolazione semplice e precisa al millimetro. Semplicemente tirando la rotella l’intero sistema rilascia il guanto che diventa così facilissimo da togliere. Reso impermeabile dalla tecnologia OutDry, il Boa Glove è dotato anche di un manicotto che arriva fino al polso, a garantire la massima protezione. Facilissimo da togliere anche quando si deve interrompere il giro per una telefonata urgente o per rispondere a un messaggio di testo.

SS17_CastelliBoaGlov#E3E9DB

-Progettato e testato dal Cannondale pro-team in condizioni climatiche estreme.

-Il Sistema di Chiusura Boa® consente una calzata perfetta e un’apertura facile e veloce.

-La tecnologia OutDry sigilla fuori la pioggia per mantenere la pelle asciutta.

-Fodera in pile per un calore maggiore.

-Inserti in silicone sul palmo per facilitare la presa del manubrio.

Prezzo consigliato: 129,95 Euro

Peso: 128g

16_Boa_IP1_Howitworks_IT