Annullati i campionati europei di Nizza

Annullati i campionati europei di Nizza

06/08/2016
Whatsapp
06/08/2016

I campionati europei di ciclismo su strada previsti per il 14-18 Settembre a Nizza sono stati cancellati per ragioni di sicurezza.

CpLXLIpWcAQ09TC

Il sindaco di Nizza, Philippe Pradal, ha spiegato che per garantire il necessario livello di sicurezza avrebbero dovuto dispiegare una grande presenza di polizia, ma che “non ha ricevuto garanzie in merito”.

L’unione europea di ciclismo ha dichiarato tramite il suo direttore David Lappartient che:

La decisione è giustificata sulla base della sicurezza richiesta per l’evento che comporta un grande schieramento di forze di polizia che non può essere garantito. L’Unione Europea di Ciclismo sta già cercando un’alternativa nelle stesse date previste, sia in Francia che fuori dalla Francia. Esprimiamo piena solidarietà alla città di Nizza in questi tempi difficili ed ai famigliari delle vittime“.

Chiaramente il riferimento è all’attentato avvenuto nella città il 14 Luglio scorso, che tra l’altro aveva visto montare una polemica proprio tra il sindaco di Nizza ed il governo francese.

Governo francese che ha anche annullato la Grande Bradérie di Lille, il più grande mercato delle pulci europeo, che doveva tenersi i prossimi 3-4 settembre. Un evento che vedeva la presenza media di 2,5 milioni di turisti.